Oggi è domenica 18 aprile 2021, 2:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: giovedì 4 marzo 2021, 22:41 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2020, 23:13
Messaggi: 52
Ecco alcuni passi avanti su questa Triumph.
Ho carteggiato tutta la carrozzeria con carte dalla 600 alla 1200.
Visto che c'ero, ne ho approfittato per qualche ulteriore aggiustamento sul tettuccio: ho tirato via un altro po' di metallo dalla parte inferiore per fare calare il pezzo un po' più in basso sul parabrezza e sul lunotto.

Allegato:
IMG_5644.JPG
IMG_5644.JPG [ 99.74 KiB | Osservato 713 volte ]


Allegato:
IMG_5648.JPG
IMG_5648.JPG [ 63.93 KiB | Osservato 713 volte ]


A seguire, una prima mano di fondo grigio: mi serve solo da spia, per vedere meglio fori e difetti. Lo stucco che utilizzerò è dello stesso colore della vernice.

Allegato:
IMG_5649.JPG
IMG_5649.JPG [ 89.49 KiB | Osservato 713 volte ]


Allegato:
IMG_5650.JPG
IMG_5650.JPG [ 67.13 KiB | Osservato 713 volte ]


Ecco la posa dello stucco. A parte i classici forellini del metallo, su questo modello ho dovuto stuccare tutta la base di parabrezza e lunotto.
Ho posato un bel po' di stucco anche sugli spigoli della parte alta del parabrezza: l'intento è quello di raccordare meglio il parabrezza al tettuccio.
Altro punto delicato, il raccordo fra lunotto e fiancata.
Ho cercato di rifare l'angolo in maniera più accettabile.
Per quanto complessa, devo dire che questa parte di questo lavoro mi è piaciuta parecchio: piuttosto ostica ma molto vicina ai giochi che faccio a lavoro molto spesso.

Allegato:
IMG_5651.JPG
IMG_5651.JPG [ 74.27 KiB | Osservato 713 volte ]


Allegato:
IMG_5652.JPG
IMG_5652.JPG [ 67.74 KiB | Osservato 713 volte ]


Ecco lo stucco rimosso.

Allegato:
IMG_5654.JPG
IMG_5654.JPG [ 87.84 KiB | Osservato 713 volte ]


Allegato:
IMG_5655.JPG
IMG_5655.JPG [ 66.56 KiB | Osservato 713 volte ]


Ecco finalmente i cerchioni: sono di Remember. Davvero belli. Ho però dovuto cambiare i pneumatici, che provengono da una Aston Martin di Provence Moulage.
La spalla più bassa di questi ultimi si adatta di più al modello e consente di avere la giusta luce fra gomma e passaruota.
Una nota piacevole sul kit: il modello ha delle piccole incisioni che indicano dove deve passare l'assale. Sono davvero molto precise, non ho dovuto impazzire.

Allegato:
IMG_5658.JPG
IMG_5658.JPG [ 81.58 KiB | Osservato 713 volte ]


Allegato:
IMG_5659.JPG
IMG_5659.JPG [ 90.67 KiB | Osservato 713 volte ]


Ecco il cruscotto: giusto per notare come la disposizione degli elementi sia diversa fra modello e vettura reale.
Come detto, la strumentazione verrà sostituita con altra fotoincisa.
Le auto stradali avevano una fascia in legno nella parte centrale del cruscotto. Non riesco bene a capire se anche la vettura gara la avesse. Voi che dite?
La foto è tratta dal libro "The Works Triumphs" di Graham Robson.

Allegato:
IMG_5663.JPG
IMG_5663.JPG [ 208.08 KiB | Osservato 713 volte ]


Finisco questa parte con la prova delle cerniere del baule posteriore, del tappo del serbatoio e dei faretti anteriori.
Utilizzerò questi originali ma li vernicerò in nero opaco sul davanti, per simulare la copertura che veniva montata nelle prove diurne.

Allegato:
IMG_5664.JPG
IMG_5664.JPG [ 63.87 KiB | Osservato 713 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: venerdì 5 marzo 2021, 9:39 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8321
Località: Milano
Bene, molto bene.
Direi che non c'è fascia di legno o finto legno nel cruscotto. La logica era quella della leggerezza, e non del finto lusso.
In rete trovi queste foto di un esemplare, non so se replica o restaurato, con cruscotto in lamiera.

Allegato:
IMG_8908-295x150.jpg
IMG_8908-295x150.jpg [ 50.09 KiB | Osservato 681 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: venerdì 5 marzo 2021, 16:19 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 17:24
Messaggi: 1308
Dunque.....il cruscotto sembra scuro rispetto al resto, sarà un effetto delle foto....notare il tachimetro rimosso e piazzato davanti al passeggero, assieme ad un....un.....come zzzz si chiama.....cronotachigrafo? di orologi e cronografi capisco poco....distinguo giusto uno Swatch da un Vacheron Constantin.... :D :D :D :D Ah, dimenticavo.....mi piace tanto come stà venendo il lavoro!!! :D :D :D :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: sabato 6 marzo 2021, 0:21 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2020, 23:13
Messaggi: 52
Vi ringrazio per l'aiuto.
La lamiera credo fosse una delle opzioni per le vetture stradali, così come il legno (Vero o finto che fosse): di foto, in rete, se ne trovano a decine con entrambe le soluzioni.
A giudicare dalla foto che ho messo io, però, se si trattasse di lamiera, credo che la parte centrale del cruscotto avrebbe dovuto essere più chiara.

Ho trovato queste foto, relative ad una delle vetture ufficiali: si tratta della vettura allo stato attuale di conservazione, quindi nulla ci assicura che sia stata mantenuta fedele all'originale. Il cruscotto sembra essere molto più ricco di elementi, rispetto a quello della foto che ho postato io. C'è da dire comunque, che nei pochi anni in cui questa macchina ha corso, è stata ovviamente sviluppata. Quindi direi che il cruscotto che ho postato io possa essere la prima versione e questo sotto quella finale. Nel libro di Robson si indicano molte modifiche eseguite sulle vetture gara nel corso delle poche stagioni di competizione affrontate.

Tra l'altro, questi interni sono compatibili, per colori, con quanto indicato da Robson e sulle istruzioni del kit.

https://pendine.com/cars-for-sale/1962- ... -ex-works/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: sabato 6 marzo 2021, 9:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8321
Località: Milano
Se segui le foto che ci hai segnalato direi che puoi stare tranquillo.
Se dovessi farla io lascerei il cruscotto in nero opaco con dettagli della strumentazione. Lato passeggero solo Halda Tripmaster e cronometro al posto del cassetto portaoggetti.
Dubbi sulla grata poggiapiedi del passeggero: secondo me non c'era.
Interessante invece il cuscinetto imbottito tra i due sedili:proteggeva da riflessi di luce da parte del navigatore e da urti non voluti (quanto erano piccole quelle spider per i criteri moderni....). Io ce lo metterei.
Buon lavoro (in tutti i sensi) e aspettiamo foto della verniciatura!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: sabato 6 marzo 2021, 9:58 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2020, 23:13
Messaggi: 52
Seguirò il più possibile la prima foto, quella del libro di Robson, perché si tratta proprio di una delle vetture ufficiali, all'epoca.
Quindi, in quest'ottica, niente pedana del copilota, niente poggiatesta sui sedili (Su questo particolare sono sicuro: c'è un bel video della Coppa delle Alpi '62 su YouTube), niente cuscinetto fra i sedili.
Le foto della macchina oggi, in pratica, mi hanno solo dato conferma che il cruscotto poteva essere tutto nero. Anche se non ne sono totalmente sicuro.

Il colore azzurrino del rivestimento del tunnel e il Navy Blue di sedili e pannelli interni, sono in linea con quanto indicato sulle istruzioni del kit e, almeno per i sedili, dallo stesso Robson.

Un grosso grattacapo sarà il volante: quello nel kit è diverso da quello nella foto del libro. Modificarlo non sarà una passeggiata. Senza contare che nel kit mancano tutti gli stemmi ed i loghi Triumph, per i quali, credo, sarò costretto ad alzare bandiera bianca.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: sabato 6 marzo 2021, 12:15 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8321
Località: Milano
Scelta storica correttissima. Comunque il nero opaco antiriflesso era un must su quelle auto.
Volante: mi vengono in mente dei volantini accettabili sulle TR3 da edicola, in plastica nera, abbastanza simili. Non so come sia il volante del kit.
Stemmi: purtroppo non ci sono decals o accessori aftermarket. Credo che l'unica sia farseli con una stampata in decal, magari rivolgendosi a qualcuno qui sul forum che in queste cose sa come smanettare....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 21:34 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 3 dicembre 2020, 23:13
Messaggi: 52
Riprendo i lavori anche su questa Triumph: prova delle luci posteriori (Un dramma farle stare accostate alla carrozzeria) e della maniglia del baule. Qualche altra stuccaturina è stata necessaria sul posteriore.

Allegato:
IMG_5667.JPG
IMG_5667.JPG [ 62.77 KiB | Osservato 216 volte ]


Passiamo al volante: quello del kit era troppo grande.
Ne ho preso uno di avanzo, ho poi prelevato dal volante del kit il bulbo centrale e l'ho incollato su quello nuovo.
Ho poi incollato su ogni raggio tre pezzettini di corda di chitarra e ho stuccato il necessario.

Allegato:
IMG_5672.JPG
IMG_5672.JPG [ 25.22 KiB | Osservato 216 volte ]


Allegato:
IMG_5675.JPG
IMG_5675.JPG [ 28.09 KiB | Osservato 216 volte ]


Ecco il cruscotto: gli elementi fotoincisi sono di Tameo, decals Tameo e altre varie. La fotoincisione centrale è autocostruita.

Allegato:
IMG_5668.JPG
IMG_5668.JPG [ 32.65 KiB | Osservato 216 volte ]


Allegato:
IMG_5670.JPG
IMG_5670.JPG [ 31.63 KiB | Osservato 216 volte ]


Sedili e pannelli laterali verniciati con il fondo Tamiya.
Ho poi incollato un filo di ferro che dovrà simulare la cucitura.

Allegato:
IMG_5678.JPG
IMG_5678.JPG [ 52.42 KiB | Osservato 216 volte ]


Fondo bianco.

Allegato:
IMG_5673.JPG
IMG_5673.JPG [ 61.77 KiB | Osservato 216 volte ]


Finalmente la verniciatura: ho usato un colore Duplicolor.
Ho verniciato anche i cerchi: una mano leggerissima di fondo grigio e a seguire il TS17 Tamiya Gloss Alluminium.

Allegato:
IMG_5684.JPG
IMG_5684.JPG [ 88.77 KiB | Osservato 216 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 0:02 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 3195
Località: Pavia
Questo kit sta venendo benissimo, mi piacciono molto queste vetturette inglesi. Certo c'è il problema della documentazione latitante o quasi ma che ci si può fare?

>Stemmi: purtroppo non ci sono decals o accessori aftermarket. Credo che l'unica sia farseli con una stampata in decal,
>magari rivolgendosi a qualcuno qui sul forum che in queste cose sa come smanettare....

Se serve posso aiutare io Francesco, i grafici con i quali collaboro mi disegnano almeno un foglio di decals al mese e potrei inserire in uno di questi i loghi che necessitano per completare a dovere questa Triumph...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 0:16 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 3195
Località: Pavia
>Se serve posso aiutare io Francesco

Gratis, naturalmente... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 9:47 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2811
Località: Cinatown-Prato
Elio ! in Toscana si dice " A gratis e và avanti anche i funai" :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 3195
Località: Pavia
>e và avanti anche i funai

:lol: :lol: :lol:

Francesco si merita ogni aiuto... sei d'accordo, Alberto? :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 10:19 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Francesco, rendi (apparentemente) semplici cose in realtà difficilissime da fare in modo così pulito!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 11:29 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 17:52
Messaggi: 3195
Località: Pavia
Vero...

E non dimentichiamoci che è anche un giovanotto, rispetto ai suoi colleghi. Se esistessero più "Francini" il problema del ricambio generazionale non si porrebbe...

Quella delle nuove leve è una questione delicata, bisogna ammetterlo. Mi piacerebbe che se ne parlasse un po' e penso che presto aprirò un thread apposito. Vedremo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Triumph TR4 Coupe des Alpes 1962 K&R Replicas
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 16:35 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2811
Località: Cinatown-Prato
sono d'accordissimo su tutto quello che avete scritto.
gli e propio un" Pischellino" :lol: bravo bravo.Ci siamo
incontrati qualche tempo fà a Calenzano in una manifestazione
dell'Alfa Romeo e in concomitanza avevano allestito uno stand
modellistico.Devo dire che i modelli di Francesco già anni fà
erano ben fatti.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice