Oggi è domenica 18 aprile 2021, 2:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: mercoledì 31 marzo 2021, 20:17 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 628
M'è scappato il dito....su invia.
Ecco altre immagini


Allegati:
A 23 - CHAPARRAL - (1).JPG
A 23 - CHAPARRAL - (1).JPG [ 141.56 KiB | Osservato 513 volte ]
A 23 - CHAPARRAL - (2).JPG
A 23 - CHAPARRAL - (2).JPG [ 141.22 KiB | Osservato 513 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: mercoledì 31 marzo 2021, 20:30 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 628
Ci sono anche un paio di Minichamps che si differenziano tra loro in funzione delle due gare vissute: Le Mans '67 e Targa Florio '67.


Allegati:
430 671422 - CHAPARRAL 2F - TARGA FLORIO 1967 (1).JPG
430 671422 - CHAPARRAL 2F - TARGA FLORIO 1967 (1).JPG [ 211.69 KiB | Osservato 511 volte ]
430 671407 - CHAPARRAL 2F - LE MANS 1967 - HILL SPENCE (1).JPG
430 671407 - CHAPARRAL 2F - LE MANS 1967 - HILL SPENCE (1).JPG [ 224.42 KiB | Osservato 511 volte ]
430 671422 - CHAPARRAL 2F - TARGA FLORIO 1967 (2).JPG
430 671422 - CHAPARRAL 2F - TARGA FLORIO 1967 (2).JPG [ 179.46 KiB | Osservato 511 volte ]
430 671407 - CHAPARRAL 2F - LE MANS 1967 - HILL SPENCE (2).JPG
430 671407 - CHAPARRAL 2F - LE MANS 1967 - HILL SPENCE (2).JPG [ 246.79 KiB | Osservato 511 volte ]
430 671422 - CHAPARRAL 2F - TARGA FLORIO 1967 (3).JPG
430 671422 - CHAPARRAL 2F - TARGA FLORIO 1967 (3).JPG [ 150.61 KiB | Osservato 511 volte ]
430 671407 - CHAPARRAL 2F - LE MANS 1967 - HILL SPENCE (3).JPG
430 671407 - CHAPARRAL 2F - LE MANS 1967 - HILL SPENCE (3).JPG [ 286.86 KiB | Osservato 511 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: mercoledì 31 marzo 2021, 20:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Grazie per la sponda! Se la mia Mebetoys fosse rimasta come la tua non l'avrei certo elaborata. Comunque, a memoria, non ricordo versioni Monza dei vari Ixo, Minichamps o TSM.
Una curiosità, probabilmente nota, il Politoys E riproduce la versione del debutto a Daytona, colore a parte...


Allegati:
Politoys E.jpg
Politoys E.jpg [ 83.17 KiB | Osservato 506 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: mercoledì 31 marzo 2021, 21:08 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 628
Beh aggiungiamo anche il Solido


Allegati:
SOLIDO - 169 -CHAPARRAL 2F - (1).JPG
SOLIDO - 169 -CHAPARRAL 2F - (1).JPG [ 191.91 KiB | Osservato 501 volte ]
SOLIDO - 169 -CHAPARRAL 2F - (2).JPG
SOLIDO - 169 -CHAPARRAL 2F - (2).JPG [ 185.11 KiB | Osservato 501 volte ]
SOLIDO - 169 -CHAPARRAL 2F - (3).JPG
SOLIDO - 169 -CHAPARRAL 2F - (3).JPG [ 181.54 KiB | Osservato 501 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: mercoledì 31 marzo 2021, 21:46 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Credo che nel Solido l'assale posteriore sia collegato all'alettone attraverso quell'antiestetico terzo pilone, in modo che premendo sulle sospensioni ne vari l'incidenza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2021, 13:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3907
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Riferendomi anche alla discussione nel 3D "I modelli del B.I.B." sulla Ford MKIV, facciamo un confronto tra il vecchio Solido (uscito nel febbraio 1969) ed il molto più recente IXO.
Ha ragione l'amico kowalski204 nell'osservare che il problema sta nella parte posteriore del cofano motore che nella zona che va dall'abitacolo verso lo spoiler posteriore dovrebbe essere
più rastremata. Poi il modello francese come è noto, manca del cupolino di rialzo tettuccio in corrispondenza del lato giuda. Aggiungo anche che il lunotto posteriore della Solido è sottodimensionato rispetto alla realtà, mentre quello del modello IXO sembra avere le giuste dimensioni.
Sarà una mia fissazione, comunque il modello IXO continua a non convincermi; attendo fiducioso quanto ci farà vedere Spark su questa bellissima Ford.


Allegati:
Ford MKIV c.jpg
Ford MKIV c.jpg [ 210.79 KiB | Osservato 379 volte ]
Ford MKIV d.jpg
Ford MKIV d.jpg [ 289.2 KiB | Osservato 379 volte ]
Ford MKIV a.jpg
Ford MKIV a.jpg [ 215.53 KiB | Osservato 379 volte ]
Ford MKIV b.jpg
Ford MKIV b.jpg [ 200.83 KiB | Osservato 379 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 7:00 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2021, 16:07
Messaggi: 21
Bel confronto.
A me la linea dell'IXO non dispiace. Mi sembra catturata abbastanza bene, anche se è vero che il modello ha molti meno anni sul groppone rispetto al Solido. L'unica cosa che mi verrebbe da dire è che il lunotto mi sembra un pelo troppo lungo.
Altra imprecisione del Solido (ce l'ho anch'io, ma nella versione gialla) è l'eccessiva larghezza delle bombature che carenano le ruote anteriori, che smarginano sulla parte piana del cofano ben oltre la larghezza dei fari.
Una scelta abbastanza incomprensibile, che a occhio non mi sembrerebbe dettata da esigenze costruttive.
Ma secondo voi: nel 1969, una marca ormai affermata come la Solido non poteva avere accesso a documentazione un po' più consistente?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 13:02 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3907
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
kowalski204 ha scritto:
Bel confronto.
A me la linea dell'IXO non dispiace. Mi sembra catturata abbastanza bene, anche se è vero che il modello ha molti meno anni sul groppone rispetto al Solido. L'unica cosa che mi verrebbe da dire è che il lunotto mi sembra un pelo troppo lungo.
Altra imprecisione del Solido (ce l'ho anch'io, ma nella versione gialla) è l'eccessiva larghezza delle bombature che carenano le ruote anteriori, che smarginano sulla parte piana del cofano ben oltre la larghezza dei fari.
Una scelta abbastanza incomprensibile, che a occhio non mi sembrerebbe dettata da esigenze costruttive.
Ma secondo voi: nel 1969, una marca ormai affermata come la Solido non poteva avere accesso a documentazione un po' più consistente?


In effetti indagando bene, questa Ford MKIV, più di un errore ce l'ha. Come dici tu questo è molto strano, probabile che all'epoca la casa americana non fornisse disegni e dettagli delle sue creature da competizione, magari e soprattutto ai francesi ... La cosa è davvero inconsueta se pensiamo ad altri modelli che la Solido, prima e dopo questa aveva prodotto, per restare nell'ambito delle competizioni, basti pensare alla Chaparral 2D e 2F, alle Ferrari 330 P3, 312P coupé e alla 312PB, per non parlare delle Porsche 908 coda lunga, 917 K e 917/10 Can Am, ci aggiungerei anche la 33/3 coda lunga , che non mi sembra evidenziassero errori simili.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 19:36 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 14:57
Messaggi: 8321
Località: Milano
Disegni? Progetti? Per un modello sportivo? No, all'epoca si andava di foto e qualche disegno tecnico sulle riviste specializzate.
Se compariva.
Soprattutto se si trattava di produttori europei nel mercato 1/43. Giusto la Mercury poteva avere qualcosa da Fiat per la produzione di modelli da usare come promozionali, ma Alfa Romeo non mi risulta facesse nulla del genere. Chaparral, al limite, fece avere qualcosa alla Cox che sponsorizzava col suo marchio di slot cars. Ma non credo si trattasse di niente lontanamente paragonabile agli atttuali rilievi in 3D...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 10:49 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Il Solido è peggio di quello che credevo... :( è crollato un mito :lol: !
Dell' Ixo non mi convince il padiglione, montanti e finestrini. Confido nello Spark prossimo venturo.

Lascio da parte per un momento le GT40 (ma ci ritornerò) e vi rifilo un confronto tra due versioni di un prototipo di Leonardo Fioravanti, la Pininfarina Ferrari 250 P5 berlinetta speciale 1968 della Politoys Export, n. 566 del 1968, elaborata dal sottoscritto e già presentata nel thread del BIB, e la sua gemella Pininfarina Alfa Romeo 33 coupé prototipo speciale del 1969, interpretata dalla Mercury con questo modello n. 53 del 1970, uno degli ultimi, se non l'ultimo modello della serie top, prima dell'avvento delle Special e del declino. Il Mercury concede molto al rispetto della fedeltà, dal colore (l'originale era giallo), alle aperture, la parte anteriore in realtà era fissa e nel posteriore si apriva solo il cristallo sopra il motore. Il risultato è un modello spettacolare per i bambini, ma "sporco". Inoltre ha il volante dalla parte sbagliata.
Ecco qualche foto. La P5 da sola non compare perché è dall'altra parte.


Allegati:
DSC_7188.JPG
DSC_7188.JPG [ 122.02 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7189.JPG
DSC_7189.JPG [ 112.38 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7190.JPG
DSC_7190.JPG [ 129.9 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7191.JPG
DSC_7191.JPG [ 137.45 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7193.JPG
DSC_7193.JPG [ 98.88 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7194.JPG
DSC_7194.JPG [ 99.89 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7195.JPG
DSC_7195.JPG [ 100.82 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7196.JPG
DSC_7196.JPG [ 103.44 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7174.JPG
DSC_7174.JPG [ 124.42 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7176.JPG
DSC_7176.JPG [ 104.07 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7197.JPG
DSC_7197.JPG [ 104.4 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7199.JPG
DSC_7199.JPG [ 119.86 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7200.JPG
DSC_7200.JPG [ 132.61 KiB | Osservato 222 volte ]
DSC_7201.JPG
DSC_7201.JPG [ 97.44 KiB | Osservato 222 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 13:01 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 628
Aggiungo altre immagini per dare più elementi di confronto. La storia di questa linea, proposta dapprima su "misure Ferrari", inizia da fatto che non ebbe l'accoglienza sperata, sia dalla stampa che dal Sig. Enzo, cosi, rientrata dal salone di Torino, venne parzialmente smontata ed adattata al telaio dell'Alfa 33 stradale, nella configurazione che possiamo apprezzare al Museo di Arese.
Ai modelli ho aggiunto immagini della P5 Dinky, forse più diffusa del Politoys perchè venduta ad un costo più elevato della nostra e quindi meno soggetta all'usura del gioco. A mio parere la piccola P5 Politoys è più gradevole e "paga" di più l'occhio grazie anche alle ruote fedeli. La pecca evidente riguarda le porte semplificate e risolte con uno stampo monolite in ABS trasparente, come risolto anche da Solido sulla Carrera 6.


Allegati:
53 - ALFA ROMEO 33 PININFARINA - (1).JPG
53 - ALFA ROMEO 33 PININFARINA - (1).JPG [ 295.81 KiB | Osservato 209 volte ]
53 - ALFA ROMEO 33 PININFARINA - (2).JPG
53 - ALFA ROMEO 33 PININFARINA - (2).JPG [ 155.42 KiB | Osservato 209 volte ]
53 - ALFA ROMEO 33 PININFARINA - (3).JPG
53 - ALFA ROMEO 33 PININFARINA - (3).JPG [ 171.81 KiB | Osservato 209 volte ]
566 E - FERRARI P5 (12).JPG
566 E - FERRARI P5 (12).JPG [ 148.57 KiB | Osservato 209 volte ]
566 E - FERRARI P5 - (3).JPG
566 E - FERRARI P5 - (3).JPG [ 156.11 KiB | Osservato 209 volte ]
566 E - FERRARI P5 (7).JPG
566 E - FERRARI P5 (7).JPG [ 128.22 KiB | Osservato 209 volte ]
566 E - FERRARI P5 (8).JPG
566 E - FERRARI P5 (8).JPG [ 147.06 KiB | Osservato 209 volte ]
220 - FERRARI P5  - (4).JPG
220 - FERRARI P5 - (4).JPG [ 196.28 KiB | Osservato 209 volte ]
220 - FERRARI P5  - (1).JPG
220 - FERRARI P5 - (1).JPG [ 195.63 KiB | Osservato 209 volte ]
220 - FERRARI P5  - (2).JPG
220 - FERRARI P5 - (2).JPG [ 188.09 KiB | Osservato 209 volte ]
220 - FERRARI P5  - (3).JPG
220 - FERRARI P5 - (3).JPG [ 141.23 KiB | Osservato 209 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 13:38 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 21:10
Messaggi: 628
La 33 vera, fotografata il giorno della riapertura del Museo di Arese.


Allegati:
IMG_5232.JPG
IMG_5232.JPG [ 216.48 KiB | Osservato 199 volte ]
IMG_5230.JPG
IMG_5230.JPG [ 193.73 KiB | Osservato 199 volte ]
IMG_5229.JPG
IMG_5229.JPG [ 205 KiB | Osservato 199 volte ]
IMG_5225.JPG
IMG_5225.JPG [ 263.47 KiB | Osservato 199 volte ]
IMG_5223   -.JPG
IMG_5223 -.JPG [ 218.41 KiB | Osservato 199 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 16:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3907
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Sarò un po' ancorato a certe idee, ma quella delle due berlinette Ferrari 250 P5 e Alfa 33 "Stradale" entrambe di Pininfarina non l'ho mai capita e tantomeno digerita. E' vero che le due non hanno mai avuto seguito produttivo, perché sono nate e rimaste come auto da salone. Però questa cosa mi ha sempre incuriosito e lasciato direi molto perplesso. Il copia e incolla è tanto di moda oggi, poi basta tagliare e modificare qualcosa è il gioco è fatto, però questi della Pininfarina credo siano stati i precursori a tutti gli effetti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Confronti
MessaggioInviato: giovedì 15 aprile 2021, 21:39 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Ricordo che anch'io rimasi perplesso quando fu presentata quella 33 e anch'io al Dinky preferisco il Politoys.

Intanto aggiorno il confronto tra le mie Mark II con il Mebetoys elaborato in versione n. 7 ritirata a le Mans 1966 e con un Minichamps che nel frattempo si è aggiunto all'allegra brigata, il numero di catalogo 400668484 del 2011 che riproduce la n. 4 giunta seconda alla 1000 km di Spa sempre del 1966. Come il Mebetoys e il Bang, anche questa ha il cofano motore apribile, ma ruota di pochi gradi, almeno nel mio esemplare. Rispetto allo Spark ha la fusione meno definita.


Allegati:
Commento file: I musi. I cerchi dello Spark mi sembrano i migliori.
DSC_7202.JPG
DSC_7202.JPG [ 108.99 KiB | Osservato 86 volte ]
Commento file: Il muso del Bang sembra troppo squadrato e quello dello Spark troppo rastremato. Il Minichamps mi convince di più.
DSC_7204.JPG
DSC_7204.JPG [ 137.16 KiB | Osservato 86 volte ]
DSC_7205.JPG
DSC_7205.JPG [ 139.24 KiB | Osservato 86 volte ]
DSC_7206.JPG
DSC_7206.JPG [ 120.73 KiB | Osservato 86 volte ]
Commento file: Non sono riuscito ad aprirlo di più.
DSC_7207.JPG
DSC_7207.JPG [ 95.57 KiB | Osservato 86 volte ]
Commento file: Il Minichamps e il Bang sembrano troppo larghi e il Mebetoys troppo stretto, oltre che con i fanali spostati all'interno.
DSC_7211.JPG
DSC_7211.JPG [ 102.46 KiB | Osservato 86 volte ]
DSC_7212.JPG
DSC_7212.JPG [ 157.21 KiB | Osservato 86 volte ]
DSC_7213.JPG
DSC_7213.JPG [ 135.54 KiB | Osservato 86 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice