Oggi è domenica 18 aprile 2021, 2:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1032 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 65, 66, 67, 68, 69  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 0:36 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3907
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
La Ford MKIV della Solido, la trovo, nonostante i suoi 52 anni, ancora interessante, nonostante i piccoli errori e mancanze che si porta dietro.
Come linee e proporzioni forse migliore del più recente modello IXO. La grande pecca di questo modello restano i fari che purtroppo sono pieni e le ruote credo un po' troppo strette.
Mi sono sempre chiesto come mai Spark non abbia ancora intrapreso la realizzazione di questa auto così importante.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 7:29 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 13:57
Messaggi: 1003
nihao
lavoro in corso
NON sono il capo del progetto ma uno che si intende di quella perioda

la solido mancava di larghesa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 11:30 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2021, 16:07
Messaggi: 21
marconolasco ha scritto:
Di seguito alcune foto della vera...


Chiedo umilmente ospitalità in questo thread, confidando nel fatto di essere anch'io un B.I.B...

L'argomento Ford MkIV mi incoraggia a proporvi qualche foto di una trasformazione che ho fatto parecchi anni fa (forse nei '90...) partendo da una base Top 43. Vi chiedo anche scusa: nel postarle vedo adesso che in qualche foto è visibile qualche granello di polvere...

La versione che ho scelto è quella che ha partecipato senza fortuna alla 24 ore di Le Mans del '67 condotta da Mario Andretti e Lucien Bianchi.
Niente di spettacolare: soprattutto piccole modifiche di dettaglio. Le cose più impegnative sono state l'inserimento dei fari anteriori e la sostituzione delle relative calotte e l'allargamento dello sfiato del radiatore, che sul modello originale mi sembrava veramente troppo stretto.

Grazie per l'attenzione! :)


Allegati:
MkIV 1.jpg
MkIV 1.jpg [ 70.13 KiB | Osservato 636 volte ]
MkIV 2.jpg
MkIV 2.jpg [ 73.73 KiB | Osservato 636 volte ]
MkIV 3.jpg
MkIV 3.jpg [ 59.53 KiB | Osservato 636 volte ]
MkIV 4.jpg
MkIV 4.jpg [ 80.57 KiB | Osservato 636 volte ]
MkIV 5.jpg
MkIV 5.jpg [ 70.8 KiB | Osservato 636 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 12:42 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Ciao Kowalski204, intanto questo, come gli altri, è un thread liberissimo, mi fa molto piacere quando qualcuno posta i propri lavori e la tua Ford è veramente bella! Notevoli i fari, che dovrò cercare di riprodurre anch'io sulle due MkIV in programma, salvo non farne una o entrambe in versione partenza con le calotte, ma sarebbe un ripiego nel caso proprio non riuscissi, e la verniciatura. Anche lo sfogo è migliorato notevolmente, non deve essere stato facile lavorarlo, vista al posizione.
Dopo i lavoretti in programma chissà non non ricerchi due vecchi Solido (l'Ixo non convince nemmeno me) per fare le due ritirate, che avevano colori bellissimi. Oppure aspetterò gli Spark. :D

Un solo dubbio, lo specchietto di destra dovrebbe essere sul parafango, non sulla portiera, almeno a giudicare da questa foto.


Allegati:
images.jpg
images.jpg [ 13.33 KiB | Osservato 617 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 7 novembre 2007, 9:41
Messaggi: 209
Io più di 20 anni fa le montai tutte e quattro quelle di starter e vi assicuro che il colpo d'occhio era notevole.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 14:05 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2021, 16:07
Messaggi: 21
marconolasco ha scritto:
Un solo dubbio, lo specchietto di destra dovrebbe essere sul parafango, non sulla portiera, almeno a giudicare da questa foto.


Ciao Marco, e grazie per i complimenti.

Per quanto riguarda lo specchietto hai ragione; non so perché l'ho posizionato lì...
La mia unica scusante è che la trasformazione risale ad almeno vent'anni fa, quando la documentazione era più difficile da trovare. Probabilmente mi sono fidato della posizione in cui l'aveva piazzato il produttore del die-cast.

Per quanto riguarda lo sfiato del radiatore, non è stato difficilissimo: ho tagliato via quello vecchio con il trapano e il seghetto da traforo. Ho allargato l'apertura, realizzato con del lamierino le nuove pinnette, che scendono molto più in basso di quel che si vede, in modo da servire da supporto al convogliatore ricurvo. Per fare quest'ultimo ricordo di aver ritagliato a misura l'alluminio di una lattina di bibita gassata, che aveva già la giusta curvatura...

Diego


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 14:17 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
La posizione originale del retrovisore è corretta per la n. 1, che è la prima versione della Solido.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 16:30 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3907
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Bellissimo lavoro Kowalsky204, complimenti, il caro vecchio Solido da un pur bell'anatroccolo si è trasformato in un cigno.
A Luigi (Fexiang) rispondo che se ha ragione nel dire che la MK IV della Solido manca di larghezza, quella della IXO a mio avviso, è un po' abbondante.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: martedì 23 marzo 2021, 18:15 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2021, 16:07
Messaggi: 21
zapatero ha scritto:
Bellissimo lavoro Kowalsky204, complimenti, il caro vecchio Solido da un pur bell'anatroccolo si è trasformato in un cigno.
A Luigi (Fexiang) rispondo che se ha ragione nel dire che la MK IV della Solido manca di larghezza, quella della IXO a mio avviso, è un po' abbondante.

Grazie anche a te, zapatero.

Senza volerla fare tanto lunga, ma solo per il piacere di chiacchierare:

Effettivamente il modello Solido e i suoi "derivati" danno l'impressione di essere stretti.
Sono andato a cercare in rete le dimensioni dell'auto reale: non ho trovato informazioni certe, ma diversi siti concordano sulla larghezza di circa 70 pollici, cioè 1778 mm., che in scala 1/43 corrispondono a 41,35 mm. Il modello mi risulta largo 41 mm., quindi tutto sommato è corretto.
Stessa cosa con la lunghezza, anche quella più o meno corretta (vai a sapere... anche qui non ho trovato informazioni concordi).
Forse nella realizzazione del prototipo è stato tenuto eccessivamente largo il padiglione, a scapito delle fiancate e dei radiatori laterali, che risultano troppo stretti e contribuiscono a dare l'impressione di strettezza generale...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: mercoledì 31 marzo 2021, 14:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Il mio ultimo post nel wip del bib ha lasciato tutti senza fiato e senza parole!
Bene, voglio continuare a stupirvi con il risultato finale del lavoro. Ho tentato inutilmente di mettere le decals sulle gomme, ma il diametro non coincideva con le ruote Mebetoys e alla fine ho rinunciato...per il resto, rispetto a quanto già postato, ho aggiunto le decals ed altre finiture, tra cui le cornici dei finestrini laterali.
A breve altre foto nel thread dei confronti con la gemella True Scale di Brands Hatch.

PS Quella copertura del faro anteriore dx nel frattempo è stata sistemata un po' meglio... :oops:


Allegati:
DSC_7104.JPG
DSC_7104.JPG [ 123.17 KiB | Osservato 412 volte ]
DSC_7107.JPG
DSC_7107.JPG [ 121.26 KiB | Osservato 412 volte ]
DSC_7105.JPG
DSC_7105.JPG [ 119.67 KiB | Osservato 412 volte ]
DSC_7106.JPG
DSC_7106.JPG [ 124.82 KiB | Osservato 412 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 8 aprile 2021, 20:23 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
Sempre senza parole, eh! E' l'effetto dei miei lavori...tranquilli, poi passa :lol: !
Intanto anche l'altro Mebetoys è arrivato al traguardo. La vera invece si ritirò a Le Mans nel 1966. dopo un guizzo nelle fasi iniziali. Le strisce nere, in coda, richiedono un intervento di adattamento. Per altri difetti, vedi ad esempio il profilo del nero sul parafango destro, ormai è troppo tardi per intervenire...


Allegati:
DSC_7141.JPG
DSC_7141.JPG [ 131.84 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7142.JPG
DSC_7142.JPG [ 137.54 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7143.JPG
DSC_7143.JPG [ 115.01 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7144.JPG
DSC_7144.JPG [ 150.71 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7145.JPG
DSC_7145.JPG [ 137.77 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7146.JPG
DSC_7146.JPG [ 119.82 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7147.JPG
DSC_7147.JPG [ 108.45 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7148.JPG
DSC_7148.JPG [ 94.5 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7149.JPG
DSC_7149.JPG [ 114.55 KiB | Osservato 267 volte ]
DSC_7151.JPG
DSC_7151.JPG [ 109.11 KiB | Osservato 267 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 8 aprile 2021, 21:16 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
L'avevo già presentata diversi anni fa, ma forse è il caso di inserirla in questo gruppo di vetture. Ferrari 330 P4 2^ a Le Mans nel 1967. Elaborazione di 40 anni fa su base Politoys Export. Il modello era rovinato tra le due parti, inferiore e superiore, della scocca. Come se qualcuno avesse tentato di aprirlo con un cacciavite. Molti particolari autocostruiti, retrovisori, tergi, luci di illuminazione bolli ed altro. Il finestrino di sinistra negli anni si è imbarcato.


Allegati:
DSC_7152.JPG
DSC_7152.JPG [ 158.16 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7153.JPG
DSC_7153.JPG [ 132.22 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7154.JPG
DSC_7154.JPG [ 143.71 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7155.JPG
DSC_7155.JPG [ 136.42 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7156.JPG
DSC_7156.JPG [ 117.73 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7157.JPG
DSC_7157.JPG [ 87.37 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7158.JPG
DSC_7158.JPG [ 115.33 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7159.JPG
DSC_7159.JPG [ 96.44 KiB | Osservato 257 volte ]
DSC_7160.JPG
DSC_7160.JPG [ 115.71 KiB | Osservato 257 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: giovedì 8 aprile 2021, 21:47 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 3 luglio 2013, 9:11
Messaggi: 5871
Località: Savona
E dopo Mebetoys e Politoys non può mancare la terza grande italiana dell'epoca, la Mercury, di cui elaborai l' Alfa 33 nella versione ritirata alla Targa Florio del 1967 con de Adamich e Rolland. Nello stesso periodo della P4.


Allegati:
DSC_7162.JPG
DSC_7162.JPG [ 147.37 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7163.JPG
DSC_7163.JPG [ 132.27 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7164.JPG
DSC_7164.JPG [ 123.26 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7165.JPG
DSC_7165.JPG [ 137.55 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7166.JPG
DSC_7166.JPG [ 104.07 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7167.JPG
DSC_7167.JPG [ 103.6 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7168.JPG
DSC_7168.JPG [ 105.59 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7169.JPG
DSC_7169.JPG [ 95.38 KiB | Osservato 246 volte ]
DSC_7170.JPG
DSC_7170.JPG [ 108 KiB | Osservato 246 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2021, 3:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 13:57
Messaggi: 1003
nihao
la MKvi
avete messi una foto del 1967 e sopra c e la solido

guardate la larghezza delle porte ! vi pare giusta ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I modelli del B.I.B.
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2021, 8:24 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2021, 16:07
Messaggi: 21
Fexiang ha scritto:
guardate la larghezza delle porte ! vi pare giusta ?

Buongiorno Luigi.

Secondo me:
In scala, le misure generali del modello Solido (lunghezza e larghezza) sono abbastanza corrette.
L’abitacolo e la parte che copre il motore (con il lunotto) della MkIV, però, andando verso il posteriore si restringono gradualmente, mentre sul modello è stata mantenuta una larghezza costante (all’estremità della coda, vicino allo spoiler, la "cupola" dovrebbe essere circa 3 mm. più stretta. Nel punto di giunzione fra l’abitacolo e il cofano posteriore la base dell'abitacolo dovrebbe essere almeno 2 mm. più stretta).
Questo fatto ha comportato il restringimento delle fiancate e delle prese d’aria dei radiatori e contribuisce a dare impressione di strettezza generale.

À mon avis:
À l'échelle, les mesures générales du modèle Solido (longueur et largeur) sont tout à fait correctes.
L'habitacle et la partie qui recouvre le moteur (avec le vitre) du MkIV se rétrécissent doucement et progressivement vers l'arrière, tandis que sur le modèle une largeur constante a été maintenue (en bout de queue, près du spoiler, le "dôme" doit être environ 3 mm. plus étroit. À la jonction entre l'habitacle et le capot arrière, la base de l'habitacle doit être au moins 2 mm plus étroit.).
Ce fait a conduit au rétrécissement des côtés et des prises d'air des radiateurs et contribue à donner l'impression que le modèle entier est trop étroit.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1032 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 65, 66, 67, 68, 69  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice