Oggi è giovedì 28 gennaio 2021, 9:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 149 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 9:05 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 giugno 2006, 19:20
Messaggi: 971
Località: Città di Castello
Stefano, è una gioia vedere che sei partito. :D :D Dàj de' gas, che vai alla grande!

Uno dei topic per me più istruttivi ed interessanti degli ultimi tempi. Grazie a tutti.

Andrea Chiapponi

PS: la camicia adesso starà stretta al doc... :wink: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 20:26 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 18:40
Messaggi: 2148
Località: piemonte
Dato che la cosa comincia ad assumente toni di tutto interesse, mi associo all'offerta di Claudio, e rilancio. Non solo le bielle, ma andrebbe realizzato tutto il telaio in fotoincisione, cosa che permette di mantenere costanti le dimensioni e assicura la possibilità di replicare il telaio n volte (non ti sarà sufficiente un solo modello, vero?). Questo consente anche di studiare un appoggio molleggiato degli assali, ottimizzando l'aderenza, perché un carro da 5 assi motori completamente rigido é un parente di un ferro da stiro. La 580 potrebbe interessare ad altri, meglio non ricominciare tutte le volte da zero.
Complimenti vivissimi per i risultati.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: giovedì 17 settembre 2020, 23:51 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
Andrea Chiapponi ha scritto:
PS: la camicia adesso starà stretta al doc...

Grazie a tutti per gli apprezzamenti, ma anche se graditi, non ho costruito una locomotiva.
Ho solo fatto una prova.

claudio.mussinatto ha scritto:
Mandami disegni che ti faccio le bielle in alpacca , sezionate come vuoi in fotoincisione...andrebbero meglio tagliate al laser , ma prima proviamo così...
Te la meriti una mano perchè vuoi moltissimo questo modello.

Grazie Claudio. Tagliate al laser è un suggerimento che non avevo considerato.
Ora non sono ancora pronto per la prova di bielle, perchè riterrei sprecato farle per il telaio con le ruote ROCO che ho usato.
E per ruote migliori, devo ancora studiarci.
Il problema è che le ruote ROCO hanno perni differenti : 1.5 mm le estreme, 2 mm le intermedie (e devo ancora trovare il perno originale), la ruota centrale 3 mm, che è una misura che mi pare esagerata.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: martedì 22 settembre 2020, 21:33 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
.. errata inserzione


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: domenica 4 ottobre 2020, 21:01 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
Andrea Chiapponi : mè ai deg de gas, ma a veg pianè (gli dò del gas, ma vado piano).

Oggi un amico mi ha prestato la BR 58 HRR2017.
Ho fatto alcune prove e misure :

- traino bagagliaio e due carrozze Hobbytrain Vienna - Nizza in curva 356 mm e pendenza 50/1000 circa : traina, a velocità in scala stimata in 40 .. 50 km/h, senza incertezze
- peso della sola locomotiva : 250 gr circa
- spessore bielle, apparentemente in acciaio : 0.5 mm
- larghezza ruote, bordino compreso : 2.8 mm
- spessore bordino : 0.7 mm
- altezza bordino : 0.8 mm
- asse di trazione, gommato : 5°
- prese di corrente sugli assi motori :1 - 2 - 4 - 5
- spostabilità laterale : tutti gli assi motori, tenuti centrati dalle prese di corrente
- molla : sul carrello, circa al centro
- quartatura : bielle esterne : a 90° (come già detto), biella terzo cilindro accoppiata all' asse motore centrale con albero a gomiti, che ha anche contrappesi sfasati sulle ruote

Due foto :
Allegato:
BR58 e disegno SB580 al 25 percento - 20201004_184708.jpg
BR58 e disegno SB580 al 25 percento - 20201004_184708.jpg [ 280.96 KiB | Osservato 1888 volte ]

Allegato:
BR58 HRR e disegno della vera affiancati - al 25 percento 20201004_180141.jpg
BR58 HRR e disegno della vera affiancati - al 25 percento 20201004_180141.jpg [ 202.26 KiB | Osservato 1888 volte ]



Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: lunedì 5 ottobre 2020, 8:29 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 774
Località: San Martino Buon Al.
Sembra perfetta per le tue necessità. Pensi di acquistarla per la trasformazione?
Seguo con interesse.
Claudio N.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: lunedì 5 ottobre 2020, 22:12 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
claudio50 ha scritto:
Sembra perfetta per le tue necessità. Pensi di acquistarla per la trasformazione?

Lo deciderò mercoledì sera, quando andrò a fare una prova sul plastico.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: lunedì 5 ottobre 2020, 22:39 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
C' è una locomotiva, la 424 delle CD (Ceske Drahy, Ferrovie Ceche), che ha similitudini con la nostra.
E' una 2-4-0, anzichè 1-5-0 .
Quindi ha 4 assi motori e carrello portante a 2 assi, ma come impostazione è simile.
Ha ruote motrici un po' più grandi, 1604 contro 1530, blocco cilindri molto simile e caldaia pure simile (alla mia osservazione).
Da ciò si desume che il suo suono possa essere molto simile a quello della SB580 o della Gr 482.
A parte il fischio e le pompe, che possono variare da nazione a nazione.


Vista di dettagli, e partenza al minuto 1:10
https://www.youtube.com/watch?v=cnBG65w ... AID3oIWcKg

La sua voce in avviamento a 1:50
https://www.youtube.com/watch?v=bJhKbFwj3_k

In doppia con una diversa, ma in avviamento al minuto 7:24
https://www.youtube.com/watch?v=KDvb9JokRnc


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: martedì 6 ottobre 2020, 12:46 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2014, 11:35
Messaggi: 253
Eco il modello della MAV424 delle ferrovie ungeresi in veste JZ11

Immagine

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: martedì 6 ottobre 2020, 20:42 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
Grazie Velimir


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: martedì 17 novembre 2020, 23:58 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
Aggiornamento su evoluzione.

Avevo provato ancora col mio telaio in ottone e biellismo rifatto con articolazioni, ma ancora non ero pronto per una prova di trazione.

Un amico mi ha prestato la BR58 HRR per fare prove.
Prò :
- carro, biellismo e trasmissione sono bell' e fatti. Con finezza di biellismo che io ben difficilmente raggiungerei
- misure e passi del telaio sono praticamente uguali alla locomotiva che vorrei fare
- non dava segni di slittamento anche nelle condizioni più severe
- la coppia del motore è applicata alla vite senza fine tramite un giunto cardanico doppio. In questo modo il motore non ha sforzi assiali da compiere e non vengono sollecitati i cuscinetti
Contro :
- per rispettare i punti di fermata nella parte nascosta del plastico, ci sono punti in cui i treni sono alimentati con 6 .. 7 V. In quei casi la locomotiva non riusciva ad avere coppia sufficiente, fermandosi

Preciso che il carico assegnatole è effettivamente impegnativo, poche locomotive riescono a trainare in quelle condizioni.
Finora ce l' ha fatta solo la E432 ROCO.
Se il plastico fosse ambientato qualche anno dopo, con l' elettrificazione trifase ormai attivata, avrei risolto il problema. Ma così, non è.

Ho, quindi, smontato la BR58 e ho applicato un motore che avevo. Un ROCO da BR52. E' più grande, quindi non starebbe in caldaia neppure aumentandola.
Ho costruito una gabbietta in rame per collegarlo alla vite senza fine articolata della BR18.
In questo modo, con sopra la caldaia, zavorra originale della BR58, ha trainato il treno in salita 25/1000 e curva e controcurva da 40 cm di raggio.

Ora ho in programma, quando potrò spostarmi fuori dal comune, con l' amico della BR58, di provare a sostituire il motore con un altro già individuato.
Chissà ..


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: domenica 3 gennaio 2021, 22:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
Aggiornamento su evoluzione.

L' amico Andrea ha sostituito il motore originale con un motore FAULHABER.
Qualche prova di trazione ha mostrato la capacità di trainare :
- treno di 7 carrozze a carrelli : con sicurezza
- treno con bagagliaio e 2 carrozze Wien - Nizza HOBBYTRAIN in rampa 50/1000 e curva e contro curva di 385 mm di raggio non raccordate : con qualche raro slittamento

Il nuovo motore occupa uno spazio circa uguale al motore originale e consente di rimettere la caldaia al suo posto.
L' operazione, grazie alla valentia di Andrea, è consistita nel preparare un perno cavo per adattare il diametro dell' albero motore, 1.5 mm, al diametro del foro dei volani, 2 mm.
Inoltre ha preparato anche una nuova culla in ottone per alloggiare il motore e fissarlo al telaio tramite viti sugli stessi fori originari del telaio.
Il motore è un FAULHABER.

Nelle prove non è stata messa la cabina.

Telaio locomotiva appena modificato :
Allegato:
Telaio con nuovo motore - al 30 percento e ritagliata - 20210102_161511.jpg
Telaio con nuovo motore - al 30 percento e ritagliata - 20210102_161511.jpg [ 295.97 KiB | Osservato 639 volte ]


Prove di trazione in rampa con curva e controcurva e convoglio HOBBYTRAIN:
Allegato:
BR58 HRR motore FAULHABER in prova di trazione - 20210102_203335 - al 33perCento.jpg
BR58 HRR motore FAULHABER in prova di trazione - 20210102_203335 - al 33perCento.jpg [ 177.57 KiB | Osservato 639 volte ]


Prove di trazione in piano e con 7 carrozze a carrelli :
https://youtu.be/xFrAmOXvoBI

Appena potrò andare di nuovo al plastico, proverò in condizioni reali.
Al momento le cose sono incoraggianti.


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 22:37 
Non connesso

Iscritto il: sabato 2 gennaio 2021, 22:53
Messaggi: 4
Vi ringrazio moltissimo per aver sviscerato l'argomento relativo all'autocostruzione della 482. In effetti è da molto che intendevo autocostruirla in scala N per la mia Pietrarsa personale. Le foto e i disegni da voi riportati insieme al materiale fotografico in mio possesso mi spronano a realizzare il progetto. Appena terminata la vaporiera in corso (una FS 900 con carrelli italiano) mi dedicherò a questa elegantissima realizzazione e ve ne fornirò i passaggi con documentazione fotografica sul mio sito, man mano che il progetto avanzerà.
Grazie e saluti a tutti

Paolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS Gr 482 e Sudbahn 580
MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 23:44 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 21:37
Messaggi: 1640
Località: Faenza
Ottimo !

Quanto alla mia, stò attendendo di recarmi al plastico, che è 15 km da casa, per provare sul plastico la BR58 modificata. E' in un' altra provincia !


Stefano Minghetti


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 149 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: BRENNERLOK e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice