Oggi è domenica 16 giugno 2024, 7:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: venerdì 5 maggio 2023, 16:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2751
Località: Legnano (MI)
Ragazzi, tutto molto chiaro, direi che a questo punto sarà meglio che prepari una "lista della spesa" perchè di materiale da comprare ce n'è parecchio, ad esempio il saldatore (mai preso in mano in vita mia, spero di non bruciarmi dita e casa :lol: )

Un'ultima domanda: ma il fissaggio delle polveri, ok con trasparente ma ad aerografo o a bomboletta?

Grazie mille, siete stati gentilissimi e mi sono letto e scaricato il manuale, sicuramente combinerò pasticci...ma da qualche parte si dovrà pur iniziare...

Ciao!
Mattia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: venerdì 5 maggio 2023, 20:52 
Non connesso

Nome: Frank Toughchief
Iscritto il: venerdì 19 novembre 2021, 13:32
Messaggi: 82
Scusa ma visto che parli di aerografo perchè non lo usi direttamente al posto delle polveri?
I risultati sono sicuramente migliori.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: venerdì 5 maggio 2023, 22:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 15:04
Messaggi: 1289
Località: Genova
Mattia646 ha scritto:
(...) il fissaggio delle polveri, ok con trasparente ma ad aerografo o a bomboletta? (...)
Ho sempre usato la bomboletta
Luther Blissett ha scritto:
Scusa ma visto che parli di aerografo perchè non lo usi direttamente al posto delle polveri?
I risultati sono sicuramente migliori.
Indubbiamente, l'aerografo è il massimo ma anche il pennello va bene: in ogni caso, bisogna saperli usare entrambi.

Le polveri, meglio chiamarle "terre", le uso sia a secco, col pennello "pucciato" nel colore desiderato o col "fanghetto", terre trasformate in melma colorata con aggiunta di acqua. Eventuali grumi o eccessi si rimuovono con un pennello asciutto oppure bagnato, con pennello sia morbido, oppure con spruzzi d'acqua usando un contagocce. Conviene recuperare l'acqua colorata per futuri utilizzi anche perché si sarà ottenuto un nuovo colore, utile per gli invecchiamenti. Per quanto mi riguarda, raccolgo l'acqua colorata in una ciotola che, in inverno, metto sul termosifone per fare evaporare l'acqua oppure lascio che si separi il pigmento (in chimica, precipitare), rimuovo l'acqua con un contagocce e lascio asciugare.

pressurizzati saluti :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: lunedì 8 maggio 2023, 14:12 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2751
Località: Legnano (MI)
Luther Blissett ha scritto:
Scusa ma visto che parli di aerografo perchè non lo usi direttamente al posto delle polveri?
I risultati sono sicuramente migliori.


Caro Luther, ho terrore dell'aerografo, perchè non ritengo di aver ancora l'esperienza necessaria prima di apporre modifiche irreversibili, e soprattutto a fronte di un acquisto che potrebbe rivelarsi costoso, anche se prima o poi sarà da affrontare.
Piccolo OT: mi piacerebbe vedere Blissett in campo mercoledì...lo ammetto :mrgreen:

Cita:
Le polveri, meglio chiamarle "terre", le uso sia a secco, col pennello "pucciato" nel colore desiderato o col "fanghetto", terre trasformate in melma colorata con aggiunta di acqua. Eventuali grumi o eccessi si rimuovono con un pennello asciutto oppure bagnato, con pennello sia morbido, oppure con spruzzi d'acqua usando un contagocce. Conviene recuperare l'acqua colorata per futuri utilizzi anche perché si sarà ottenuto un nuovo colore, utile per gli invecchiamenti. Per quanto mi riguarda, raccolgo l'acqua colorata in una ciotola che, in inverno, metto sul termosifone per fare evaporare l'acqua oppure lascio che si separi il pigmento (in chimica, precipitare), rimuovo l'acqua con un contagocce e lascio asciugare.


Prima dell'acquisto sulla baia dei personaggi in 1/100 venerdì mi sono dilettato a "giocare" con il tetto della carrozza, domani posterò foto, ho mischiato polveri e colori della LifeColor...a voi l'ardua sentenza poi (il che mi preoccupa! :mrgreen: ).
Soprattutto ho provato anche l'effetto "fanghetto", mica male, ed ho tenuto al sole l'acqua con cui pulivo i pennelli...inizio dalle cose semplici!

Grazie a tutti, come sempre!
Mattia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: lunedì 8 maggio 2023, 17:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 15:04
Messaggi: 1289
Località: Genova
Dimenticavo...
è ottima la grafite in polvere passata a secco con pennello morbido sui carrelli e sulle macchine a vapore.

grafitati saluti :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: lunedì 8 maggio 2023, 17:34 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 12:40
Messaggi: 2722
Località: Bracciano (Roma)
se compri le polveri in un negozio per arte e disegno le paghi 1/10. lo sporco lo fai miscelando facilmente le polveri!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: lunedì 8 maggio 2023, 18:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 15:04
Messaggi: 1289
Località: Genova
Le paghi ancora meno nei negozi di materiale edile però l'assortimento dei colori è limitato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: mercoledì 10 maggio 2023, 16:32 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2751
Località: Legnano (MI)
Ecco le foto del tetto, ovviamente, come sempre, Vi ringrazio per i preziosi consigli!

Al solito, non ho avuto tempo di ordinare gli omini, però sono riuscito a rubare una spugnetta da trucco a mia moglie :lol:

Attendo Vostri eventuali commenti e soprattutto critiche (non a valanga...sono permaloso! :P )

Grazie
Mattia


Allegati:
Tetto_Coda_1959_II.JPG
Tetto_Coda_1959_II.JPG [ 46.23 KiB | Osservato 1779 volte ]
Tetto_Centro_1959_II.JPG
Tetto_Centro_1959_II.JPG [ 56.44 KiB | Osservato 1779 volte ]
Tetto_Alto_1959_II.JPG
Tetto_Alto_1959_II.JPG [ 15.53 KiB | Osservato 1779 volte ]
Tetto_3_4_1959_II.JPG
Tetto_3_4_1959_II.JPG [ 55.17 KiB | Osservato 1779 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: lunedì 20 novembre 2023, 15:48 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2751
Località: Legnano (MI)
Non sono sparito! Affatto, è che come al solito sono riuscito a trovare una serata adatta a "popolare" la carrozza...tramite simpatici personaggi in scala 1/100 provenienti da un assortimento di mostri... :lol:

Ecco sotto il risultato, prossimo passo, imparare ad illuminare con relativo decoder la carrozza...le cose si fanno interessanti...e più complicate che applicare una punta di colla vinilica! :oops:


Allegati:
1959_Personaggi_3_min.JPG
1959_Personaggi_3_min.JPG [ 199.32 KiB | Osservato 1002 volte ]
1959_Personaggi_2_min.JPG
1959_Personaggi_2_min.JPG [ 71.46 KiB | Osservato 1002 volte ]
1959_Personaggi_1_min.JPG
1959_Personaggi_1_min.JPG [ 104.27 KiB | Osservato 1002 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: lunedì 20 novembre 2023, 16:29 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 marzo 2017, 12:08
Messaggi: 1185
Io di solito ritocco i personaggi in scala 1:100 per avere dei colori diversi all'interno delle carrozze.
La strip a led con il decoder direi che è abbastanza semplice da installare.


Allegati:
IMG_0994.jpg
IMG_0994.jpg [ 124.15 KiB | Osservato 991 volte ]
IMG_0990.jpg
IMG_0990.jpg [ 78.02 KiB | Osservato 991 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Migliorie carrozza 1959 Rivarossi
MessaggioInviato: martedì 21 novembre 2023, 12:19 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 13:56
Messaggi: 2751
Località: Legnano (MI)
Beh, vorrei essere il tuo vicino di casa, solo per poter apprendere quello che fai!! :lol:
Ad ogni buon conto, che colori usi per renderli "umani"?

Grazie
Ciao
Mattia


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Via Stazione 10, 35031 Abano Terme (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttori responsabili: Pietro Fattori - Daniela Ottolitri.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl