Oggi è giovedì 18 luglio 2024, 15:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Locomotiva lunga
MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2024, 20:59 
Non connesso

Nome: Marco Nelli
Iscritto il: lunedì 7 novembre 2022, 16:44
Messaggi: 23
Ciao a tutti, qualcuno può spiegarmi il significato di "locomotiva lunga" in gergo ferroviario?

Inviato dal mio SM-S901B utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva lunga
MessaggioInviato: giovedì 18 aprile 2024, 22:30 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 26910
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
Mai sentito in 41 anni di ferrovia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva lunga
MessaggioInviato: venerdì 19 aprile 2024, 17:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 9:33
Messaggi: 2049
Località: Ventimiglia
Ciao!
Per spiegarti il significato devo farti una premessa:
I carri merci hanno l'impianto frenante che può funzionare in modalità MERCI/VIAGGIATORI (cambiano le tempistiche di frenatura e sfrenatura), anche molte locomotive hanno tale possibilità di commutazione.
La normativa prevede che i treni merci viaggino con il freno tipo VIAGGIATORI, la locomotiva normalmente adotta lo stesso tipo di freno del treno.
Se la massa del treno supera le 800t il freno della locomotiva viene però messo in MERCI per migliorare il comportamento del treno in fase di frenatura/sfrenatura e ridurre la possibilità di spezzamenti.
Da un po' di anni a questa parte (mi pare fosse attorno al 2005/2006) si è adottata un'ulteriore norma (di origine svizzera se ben ricordo) che prevede che in caso di treno con massa superiore a 1200t anche i primi 5 carri abbiano il freno disposto in MERCI sempre per i motivi suddetti. Tale configurazione con locomotiva + primi 5 carri in MERCI è detta "locomotiva lunga".

Quindi riepilogando:

- Treno < 800t : tutto con freno VIAGGIATORI
- Treno > 800t ma < 1200t : locomotiva freno MERCI, carri VIAGGIATORI
- Treno > 1200t : locomotiva + 5 carri freno MERCI "locomotiva lunga" altri carri in VIAGGIATORI

Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva lunga
MessaggioInviato: venerdì 19 aprile 2024, 18:18 
Non connesso

Nome: Marco Nelli
Iscritto il: lunedì 7 novembre 2022, 16:44
Messaggi: 23
Funkytarro ha scritto:
Ciao!
Per spiegarti il significato devo farti una premessa:
I carri merci hanno l'impianto frenante che può funzionare in modalità MERCI/VIAGGIATORI (cambiano le tempistiche di frenatura e sfrenatura), anche molte locomotive hanno tale possibilità di commutazione.
La normativa prevede che i treni merci viaggino con il freno tipo VIAGGIATORI, la locomotiva normalmente adotta lo stesso tipo di freno del treno.
Se la massa del treno supera le 800t il freno della locomotiva viene però messo in MERCI per migliorare il comportamento del treno in fase di frenatura/sfrenatura e ridurre la possibilità di spezzamenti.
Da un po' di anni a questa parte (mi pare fosse attorno al 2005/2006) si è adottata un'ulteriore norma (di origine svizzera se ben ricordo) che prevede che in caso di treno con massa superiore a 1200t anche i primi 5 carri abbiano il freno disposto in MERCI sempre per i motivi suddetti. Tale configurazione con locomotiva + primi 5 carri in MERCI è detta "locomotiva lunga".

Quindi riepilogando:

- Treno < 800t : tutto con freno VIAGGIATORI
- Treno > 800t ma < 1200t : locomotiva freno MERCI, carri VIAGGIATORI
- Treno > 1200t : locomotiva + 5 carri freno MERCI "locomotiva lunga" altri carri in VIAGGIATORI

Antonio
Grazie mille per la risposta Antonio, per caso lavori in ferrovia? Se sì che ruolo svolgi?

Inviato dal mio SM-S901B utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva lunga
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2024, 3:25 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 12 febbraio 2021, 3:47
Messaggi: 91
Funkytarro ha scritto:
Ciao!
Per spiegarti il significato devo farti una premessa:
I carri merci hanno l'impianto frenante che può funzionare in modalità MERCI/VIAGGIATORI (cambiano le tempistiche di frenatura e sfrenatura), anche molte locomotive hanno tale possibilità di commutazione.
La normativa prevede che i treni merci viaggino con il freno tipo VIAGGIATORI, la locomotiva normalmente adotta lo stesso tipo di freno del treno.
Se la massa del treno supera le 800t il freno della locomotiva viene però messo in MERCI per migliorare il comportamento del treno in fase di frenatura/sfrenatura e ridurre la possibilità di spezzamenti.
Da un po' di anni a questa parte (mi pare fosse attorno al 2005/2006) si è adottata un'ulteriore norma (di origine svizzera se ben ricordo) che prevede che in caso di treno con massa superiore a 1200t anche i primi 5 carri abbiano il freno disposto in MERCI sempre per i motivi suddetti. Tale configurazione con locomotiva + primi 5 carri in MERCI è detta "locomotiva lunga".

Quindi riepilogando:

- Treno < 800t : tutto con freno VIAGGIATORI
- Treno > 800t ma < 1200t : locomotiva freno MERCI, carri VIAGGIATORI

- Treno > 1200t : locomotiva + 5 carri freno MERCI "locomotiva lunga" altri carri in VIAGGIATORI

Antonio

Mi incuriosisce questa dicitura ____ anche molte locomotive hanno tale possibilità di commutazione.____ forse Antonio si riferisce le locomotive di adesso .
,ma non quelle reostatiche che si utilizzavano anni fa'


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotiva lunga
MessaggioInviato: lunedì 8 luglio 2024, 1:04 
Non connesso

Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 9:33
Messaggi: 2049
Località: Ventimiglia
Esatto! Il distributore con possibilità di cambio G/P credo sia comparso a partire dalle E402B. Le locomotive più recenti (Traxx, Vectron e roba simile) hanno tutte il distributore G/P/R ossia "merci"/"viaggiatori"/"alta potenza", la posizione R non è ammessa in Italia.

Antonio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Via Stazione 10, 35031 Abano Terme (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttori responsabili: Pietro Fattori - Daniela Ottolitri.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl