Oggi è martedì 17 maggio 2022, 19:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: giovedì 16 settembre 2021, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 13:39
Messaggi: 459
Scusa luca nannini se mi permetto, (senza intenti polemici) vorrei sapere cosa non andava bene nella mia risposta a Gianluca E190, dal momento che l'hai ripetuta tale e quale nei contenuti. Grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: giovedì 16 settembre 2021, 17:12 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 24 luglio 2015, 12:45
Messaggi: 1309
Località: Ponteginori (Pisa)
D A MRN GE 6009 B ha scritto:
Scusa luca nannini se mi permetto, (senza intenti polemici) vorrei sapere cosa non andava bene nella mia risposta a Gianluca E190, dal momento che l'hai ripetuta tale e quale nei contenuti. Grazie.



Nemmeno l'avevo vista la sua risposta. Ho risposto a Gianluca E190 senza leggere se altri gli avevano già risposto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: giovedì 16 settembre 2021, 21:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 19581
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
luca nannini ha scritto:
Nemmeno l'avevo vista la sua risposta. Ho risposto a Gianluca E190 senza leggere se altri gli avevano già risposto
E così non va bene, bisogna sempre verificare se qualcuno ha già risposto per evitare di fare ripetizioni inutili che non apportano alcun arricchimento alla discussione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: lunedì 20 settembre 2021, 22:44 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 settembre 2020, 18:20
Messaggi: 207
Località: Nord di Roma
David Morotti ha scritto:
quindi l'unico modo è andare in stazione e pregare. Io vedo spesso però video di gente che riesce a riprendere anche decine di treni ma come fanno?

io sono uno di quelli che riprende un po di treni !
l'm53 serve a darti un idea della linea, di cosa passa e del momento in cui ci sarà traffico .. ti faccio un esempio banale ... se vai sulla roma fiumicino .. sai che non ci passano merci, che passano 4 o 6 NCL l'anno e che piu o meno c'e un movimeno ogni 10 minuti ( tra taf, pop, rock e frecce )! .. se invece vai sulla tirrenica nord ( roma-civitavecchia ) sai che il martedi e il giovedi in genere c'e piu traffico ( merci e straordinari vari ) e c'e un movimento ogni 20 minuti ( la mattina il pomeriggio ogni 15 ) e il lunedi e il venerdi passano gli NCL ( non molti merci ) mentre la domenica e desolantemente vuota ( solo tonnellate di VivAlto purtroppo ) .. il mercoledi e il sabato e una roulette russa ( puo andarti bene e vedere tanti movimenti come male e vedere solo VivAlto )

David Morotti ha scritto:
Stanno li tutto il giorno e aspettano? Chiedo a voi che siete più esperti)

cerchi di scegliere semplicemente il giorno e l'orario dove ci sono piu movimenti ( l'm53 ti serve a quello ) e di darti un tempo limite ( 2/3 ore ) .. poi se passano cose extra che non sono previste o che sono in ritardo o in anticipo chiedi l'm42 del giorno il questione !


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice