Oggi è martedì 17 maggio 2022, 18:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: domenica 1 novembre 2020, 10:26 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 7:42
Messaggi: 508
Buongiorno a tutti,

a cosa si riferisce il codice 018?

L'ho trovato nell'M53 di Verona Porta Nuova, ma nell'elenco che avete postato non c'è.

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: domenica 1 novembre 2020, 12:50 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 19581
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
ETR500n30FR ha scritto:
A cosa si riferisce il codice 018?
Trenitalia-TPER


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: domenica 1 novembre 2020, 16:05 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 16 luglio 2014, 7:42
Messaggi: 508
Signor Omnibus La ringrazio come sempre.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: mercoledì 2 dicembre 2020, 18:56 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 settembre 2020, 18:20
Messaggi: 207
Località: Nord di Roma
Sempre sul m53 , sabato chiacchieravo con un altro appassionato di treni ( piu di modellismo ) che stava pensando ( sognando secondo me ) di creare un Diorama della linea di Roma - Bracciano piu reale possibile, mi ha chiesto se l'm42/53 esistessero solo per le stazioni oppure anche di altre strutture tipo passaggi a livello o segnali ...
Io so che esistono per punti di movimento ( ad esempio Salone ), per scali merci ( ad esempio Roma Smistamento ) e per bivii ( ad esempio Settebagni ) .. non ho saputo rispondergli !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: mercoledì 2 dicembre 2020, 19:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 19581
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
Segnali: M42 e M53 no, salvo non coincidano con un punto singolare della linea del quale interessi il rilevamento (mi pare che qualcuno ci sia sulla rete RFI).
PL: no M42; sì M53PL.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 13:32 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 settembre 2020, 18:20
Messaggi: 207
Località: Nord di Roma
Omnibus ha scritto:
Segnali: M42 e M53 no, salvo non coincidano con un punto singolare della linea del quale interessi il rilevamento (mi pare che qualcuno ci sia sulla rete RFI).
PL: no M42; sì M53PL.
grazie ora so cosa rispondere !! mi hai messo curiosita ora ... volendo avere l'm53pl di un dato pl cosa serve ? hanno un codice ? o basta posto al km x nel comune y ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 14:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 19581
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
T&P ha scritto:
Volendo avere l'm53pl di un dato pl cosa serve ? hanno un codice ? o basta posto al km x nel comune y ?
Non inserisco M53PL. Devi rivolgerti a qualcun altro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: domenica 6 dicembre 2020, 18:56 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 settembre 2020, 18:20
Messaggi: 207
Località: Nord di Roma
Omnibus ha scritto:
Non inserisco M53PL. Devi rivolgerti a qualcun altro.

Omnibus non ho chiesto se posti m53pl ( mi sono espresso male ), ho chiesto cosa serve per chiederli ( non a te, se mai trovera qualcuno sa cosa chiedere ) .. e se funzionassero come un nodo ( dove ciascuno ha una coordinata unica ) e dove puo trovare questa coordinata o in alternativa come funzionassero .. Tu sei gia tanto oberato di lavoro tra m53, m42 e treni/traccie, che non neanche passato per l'anticamera del cervello di chiederti anche i pl !!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: martedì 14 settembre 2021, 10:04 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 settembre 2021, 14:43
Messaggi: 5
Scusate riapro l'argomento perché ho dei dubbi anche io su questi M53. Anzitutto quanto sono attendibili? Quando vengono rilasciati sono validi anche dopo diversi mesi?
La domanda è più che altro rivolta ai treni merci in quanto i passeggeri hanno un orario facilmente consultabile sui siti di RFI. Per esempio l'altro giorno ho consultato un M53 di una stazione rilasciato a luglio quindi solo un paio di mesi fa. Sul modulo era previsto il transito di 3 merci e c'era scritto "circola LU dal 1/8 al 11/12/2021" peccato che nessuno di questi 3 sia realmente transitato nonostante fosse il giorno indicato e l'orario giusto.
Quindi la mia domanda è: quanto è affidabile questo tipo di modulo? Come faccio ad avere un orario certo per sapere il giorno x quali treni transiteranno?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: martedì 14 settembre 2021, 11:43 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 20 maggio 2021, 8:22
Messaggi: 48
Buon giorno quando escono gli M53 invernali? Dovevano essere già usciti adesso.
E quelli del prossimo anno escono a metà dicembre?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: martedì 14 settembre 2021, 16:44 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 13:39
Messaggi: 459
Non esistono M53 invernali: l'M53 è unico, ha validità dal primo all'ultimo giorno in cui è in vigore un orario e viene aggiornato ogni volta che è emanata una VCO.
Gli attuali M53 hanno validità dal 13/12/2020 all'11/12/2021; quelli relativi all'orario 2021–22 saranno pubblicati il 12/12/2021.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: martedì 14 settembre 2021, 17:03 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 13:39
Messaggi: 459
David Morotti ha scritto:
Quindi la mia domanda è: quanto è affidabile questo tipo di modulo? Come faccio ad avere un orario certo per sapere il giorno x quali treni transiteranno?
L'orario certo è quello riportato sull'M53, però devi tenere presente che un merci
– può viaggiare con ritardi o anticipi anche di ore;
– può essere soppresso in gestione operativa, cioè, pur essendo programmato per un determinato giorno, può non circolare per i più svariati motivi.
Per avere la certezza assoluta dei transiti si deve consultare un M53 giornaliero di una determinata località di servizio, cioè un modulo che è pubblicato ogni giorno e riporta quanto è previsto circoli effettivamente in quel giorno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: mercoledì 15 settembre 2021, 11:06 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 settembre 2021, 14:43
Messaggi: 5
D A MRN GE 6009 B ha scritto:
David Morotti ha scritto:
Quindi la mia domanda è: quanto è affidabile questo tipo di modulo? Come faccio ad avere un orario certo per sapere il giorno x quali treni transiteranno?
L'orario certo è quello riportato sull'M53, però devi tenere presente che un merci
– può viaggiare con ritardi o anticipi anche di ore;
– può essere soppresso in gestione operativa, cioè, pur essendo programmato per un determinato giorno, può non circolare per i più svariati motivi.
Per avere la certezza assoluta dei transiti si deve consultare un M53 giornaliero di una determinata località di servizio, cioè un modulo che è pubblicato ogni giorno e riporta quanto è previsto circoli effettivamente in quel giorno.
Da quel che ho capito quel modulo giornaliero è impossibile da reperire, quindi l'unico modo è andare in stazione e pregare. Io vedo spesso però video di gente che riesce a riprendere anche decine di treni ma come fanno? Stanno li tutto il giorno e aspettano? Chiedo a voi che siete più esperti)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: mercoledì 15 settembre 2021, 15:20 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 30 ottobre 2014, 13:39
Messaggi: 459
Secondo la mia esperienza per vedere i merci è necessaria molta pazienza. La soluzione migliore è quella di avere alcune ore libere e di andare nei pressi della ferrovia (in stazione o lungo la linea) in corrispondenza di una fascia oraria in cui sono previsti molti transiti merci: avrai più possibilità e probabilmente riuscirai a vedere qualcosa. Invece nel caso di linee a basso traffico merci bisogna non avere fretta e attendere, mettendo in conto che qualche volta può anche non passare nulla. Se pensi di vedere i merci, come potresti vedere un passeggeri, all'orario preciso indicato sull'M53 sappi che è difficile, solitamente hanno sempre un po' di ritardo o di anticipo e le soppressioni in GO sono all'ordine del giorno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Qualche domanda sul M53
MessaggioInviato: mercoledì 15 settembre 2021, 22:48 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 24 luglio 2015, 12:45
Messaggi: 1309
Località: Ponteginori (Pisa)
Gianluca E190 ha scritto:
Buon giorno quando escono gli M53 invernali? Dovevano essere già usciti adesso.
E quelli del prossimo anno escono a metà dicembre?


Gli M53 ripercorrono fedelmente l'orario in corso di validità e vengono aggiornati ogni qualvolta vi è aggiunta di treni in VCO.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: ivano.auletta e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice