Oggi è lunedì 16 maggio 2022, 10:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 96 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: venerdì 9 ottobre 2020, 8:54 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Paolone il carro per squadrare ce l'ho sulla combinata ;-)

Ottimo canale quello di Stefano il Falegname, mi piace perché parla semplice e diretto e senza troppe perdite di tempo grazie

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2020, 16:19 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Finalmente ho quasi finito la struttura che reggerà i moduli della stazione di testa, tutto fatto con tenoni e mortase e una discreta quantità di colla vinilica. Le uniche viti usate son quelle per attaccare i piedini, di cui sto aspettando l'ultimo lotto ordinato.
Il prossimo passo sarà quello di costruire i cassetti che saranno ben 12. Fatto quello inizierò a costruire la struttura dei moduli che si appoggeranno ad incastro dall'alto. Si, è comunque bassa ma avevo il limite di altezza delle finestre e devo poterle aprire completamente.

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2020, 17:35 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 5168
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)
Ma ... sei così sicuro di non dovere mai più aprire quella casetta di derivazione elettrica?
Da ex addetto ai lavori, la risposta è no la 100%, quindi pensaci ora prima di dover smontare tutto il plastico :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2020, 18:07 
Non connesso

Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 23:42
Messaggi: 345
Località: Granducato di Toscana
Boia, un lavoro degno di un falegname professionista! Promette bene!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2020, 18:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
marco_58 ha scritto:
Ma ... sei così sicuro di non dovere mai più aprire quella casetta di derivazione elettrica?
Da ex addetto ai lavori, la risposta è no la 100%, quindi pensaci ora prima di dover smontare tutto il plastico :wink:
Assolutamente sin sicuro che prima o poi dovrò aprirla...ma che occhio che hai!!! Ahahahah Li mi son fregato da solo perché me la sono dimenticata adesso vedo se riesco a spostare il longherone un po più in basso.. Le altre cassette e rubinetti son facilmente accessibili
Comunque tutto sarà facilmente spostabile in quanto i mobiletti son poggiati su ruote bloccabili proprio pensando a necessità future visto che la dietro corrono tubi di scarico, acqua calda e fredda ed impianto elettrico



Grazie Rodano, purtroppo son alle prime armi e faccio una valanga di errori e ci metto tanto tempo ad andare avanti ma insomma deve essere un divertimento non un obbligo e quando sbaglio... Mi do del pirla, do un occhiata al calendario per vedere il santo del giorno, una risata e via a rimediare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2020, 19:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 21 dicembre 2016, 20:37
Messaggi: 491
Lavoraccio ...... ma la resa ripaga sicuramente.
Complimenti. Se il risultato sarà come l'inizio ....... è un successo certo :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2020, 19:37 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 5168
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)
mazy ha scritto:
...
ma che occhio che hai!!!
...


Il lupo perde il pelo ... ma non il mestiere :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: martedì 17 novembre 2020, 17:04 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Ero poco voglioso di rifare quel montante... Lo ammetto, ma hai ragione mio caro lupaccio ahahahah oggi ho spostato il pezzo più in basso grazie per il proverbiale calcio nel sedere per darmi una smossa ahahahah


Grazie DOZ ce la metto tutta... Spero di non essermi imbarcato in una mission impossible ;-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: mercoledì 2 dicembre 2020, 22:40 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Vanno avanti i lavori di falegnameria tagliando i piani dei 4 moduli, e per i cassetti che saranno sotto al plastico. Sono ancora in attesa dei piedini mancanti che devono ancora essere spediti e questo rallenta i lavori perché mi servono per avere tutti i mobiletti perfettamente in bolla per rifilare al millimetro i vari piani, adesso sono solo sgrossati.
Stasera però avevo voglia di vedere l'effetto che farà la radice di ingresso ed ho buttato giù grossolanamente i vari scambi..
10 binari di stazione e la rimessa automotrici da 4
I binari più lunghi, 7 e 8, avranno una capienza di circa 4,60 metri mentre i più corti, 1 e 2, saranno di circa 3,10. Questo mi permettera di ricevere convogli completi come i lunghi intercity o gli etr500 ecc

Domani si torna a piallare per creare gli scatolati dei moduli Immagine

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 8:44 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 21:09
Messaggi: 817
Località: Verona
Oh..Mazy
che invidia :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:
La tua "bambina" si comporta bene visti i risultati :D
Sai è più di 50 anni che sogno di vivere in una blockhouse....e le uniche che mi posso permettere sono quelle che metto nei miei plastici... :( :( Questo ti fa capire l'amore che nutro per il legno di abete....
Hai fatto proprio un bel lavoro molto preciso e oserei dire professionale... :D
Però ora ti aspetto al varco per vedere che tipo di incastri userai per i cassetti :lol: :lol: :lol: :lol:
Il problema della cassetta elettrica io l'avevo in parte risolta mettendoci un bel viadotto a una luce mantenendo il livello strada quello previsto e un modulo grande come il viadotto più basso a piacere che sarà il fondo dell'orrido. Il ponte dovrà essere posizionato verso chi guarda per lasciare libero lo spazio attorno alla scatola e non necessiterà di "arredamento"
Boh...è un'idea...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 12:31 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Eh Paolo è si il merito è proprio della bestiona perché se non ce l'avessi difficilmente sarei riuscito a fare un decimo di quello che vedi

La scatola elettrica sarà ben sotto il livello dei moduli del plastico, e sarà dietro ad uno dei cassetti. Cassetti che sono sulle classiche guide metalliche con le ruote, ed in caso di necessità completamente estraibili. Per gli incastri dei cassetti credo che almeno per il frontale, che è in truciolato nobilitato, andrò con le classiche spine di legno mentre per la sponda del fondo ci devo ancora pensare

Anche per lo scatolato dei moduli sto pensando come fare, se andare di nuovo di tenone e mortasa o cosa, ma sicuramente sul lato a vista non deve essere visibile nessuna giùnzione né vite.

Ieri sera prima di chiudere i lavori ho guardato bene lo schema a terra, e ho fatto una piccola modifica, aggiunto un binario tronco più corto lato operatore e raddoppiato il binario di ingresso al deposito che avrà anche la funzione di rifornimento gasolio

Oggi i lavori ancora non sono ripresi causa neve Immagine

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 12:54 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 13:12
Messaggi: 329
Località: Martignacco UD
Allora vuoi veramente fare la galleria nel muro!!!
Purtroppo non possiamo ancora venire a trovarti, per quando sbloccheranno avrai finito la stazione.
Buon lavoro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 13:13 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Ahahahah Marco pensavi scherzassi? Eppure mi conosci da un po di anni

Immagine

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 13:47 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 13:12
Messaggi: 329
Località: Martignacco UD
no no sapevo dell'idea di fare un plastico che passasse in più stanze. Ma cosa c'è oltre quel muro?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IDEE E PROGETTI: Plastico Italiano in Austria
MessaggioInviato: giovedì 3 dicembre 2020, 13:54 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:43
Messaggi: 713
Località: Villach - Austria
Un mondo da scoprire ahahah scherzi a parte c'è una stanza dove dovrò abbattere un paio di muretti (non portanti tranquilli) ma andiamo troppo nel futuro per pensare a cosa verrà oltre quella parete. Un passo alla volta

Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 96 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice