Oggi è domenica 3 luglio 2022, 15:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 229 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 16  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: venerdì 21 maggio 2021, 21:08 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2014, 23:29
Messaggi: 127
Non voglio spaventarti sia chiaro, ma il lavoro è piuttosto complesso e se potessi tornare indietro eviterei volentieri di perdere tutto questo tempo. Resto nella speranza che qualche buon artigiano della stampa 3D faccia un intero catalogo di chiese e basiliche per riempire i nostri plastici italiani.


BOTOLA CHIESA

La chiesa è stata posizionata esattamente sopra i motori degli scambi e il pozzetto della parte elettrica. Per agevolare il più possibile un eventuale lavoro di manutenzione o modifica dell'impianto elettrico, ho costruito una botola amovibile in forex e polistirene su cui è fissata la chiesa, abbozzando anche una scalinata e una staccionata ancora da rifinire.

Allegato:
IMG_20201129_180829.jpg
IMG_20201129_180829.jpg [ 169.28 KiB | Osservato 2561 volte ]


Allegato:
IMG_20201201_132300.jpg
IMG_20201201_132300.jpg [ 146.22 KiB | Osservato 2561 volte ]



Inoltre è cominciata la posa dei muri di contenimento e del portale della galleria sempre autocostruito

Allegato:
PORT4.jpg
PORT4.jpg [ 162.79 KiB | Osservato 2561 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: venerdì 21 maggio 2021, 21:14 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 907
Località: Bologna
Ogni tanto sul forum compaiono dei veri fenomeni !
Complimenti per il soggetto, le tecniche costruttive e la eleganza di tutto l’operato.
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: sabato 22 maggio 2021, 9:19 
Connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8811
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Mi piace sempre piu'... :) :) :)
Qualcuno ( mi pare Franco-fao45 ) aveva osservato l' eccessiva pendenza delle falde dei tetti. Ai miei occhi ( mezzi sguerci... :lol: :lol: :lol: ), tutto sommato, non pare.
E poi mi piace che i tetti delle due navate laterali abbiano la stessa pendenza di quello della navata centrale.
Per assurdo trovo meno equilibrata e ... realistica la vera chiesa di San Nicola di Bari, che ha i tetti delle navate laterali con una pendenza inferiore al tetto della navata centrale.
Alla fine un plastico non deve ( e non puo'... ) essere la riproduzione "esatta" del reale, ma è la visione della realtà, filtrata dal gusto personale, dell' autore.
Un edificio, che sia una palazzina, una chiesa o una fabbrica, deve ispirarsi a ciò che fa parte della nostra esperienza, ma non deve esserne necessarimente una riproduzione esatta.
In buona sostanza, quel modello di chiesa, deve rispondere alla domanda "mi dà la sensazione di una chiesa romanica italiana?".
La mia risposta è "assolutamente sì".
Complimenti ancora all' autore.
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: sabato 22 maggio 2021, 9:35 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 12:40
Messaggi: 2517
Località: Bracciano (Roma)
Concordo con Stefano. Sta venendo una vera Chicca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: sabato 22 maggio 2021, 11:17 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 19:52
Messaggi: 1368
Località: venezia
ma io non contestavo la pendenza in quanto tale....l'estetica va anche bene, il problema è che in quella pendenza i coppi non stanno e scivolano giù, per cui suggerivo o di diminuirla nel modo indicato o di sostituire i coppi con lastre di piombo(come nella realtà di tante chiese).
Adesso poi,con le ultime foto, vedo che il binario passa sotto la chiesa, sai che vibrazioni..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: sabato 22 maggio 2021, 18:37 
Connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8811
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
fao45 ha scritto:
ma io non contestavo la pendenza in quanto tale....l'estetica va anche bene, il problema è che in quella pendenza i coppi non stanno e scivolano giù, per cui suggerivo o di diminuirla nel modo indicato o di sostituire i coppi con lastre di piombo(come nella realtà di tante chiese).
...


Ciao Franco,
la tua osservazione mi ha incuriosito e sono andato a cercare nel web, dove ho trovato che la pendenza dei tetti in coppi deve essere maggiore di quella dei tetti in tegole, non meno del 40%, ma che i coppi vanno fissati con ganci, proprio per non scivolare per via della pendenza, le tegole, invece, no.
Non ho, però, la piu' pallida idea di quella che sia la differenza tra coppi e tegole, a me sembrano uguali...
C' è qualcheduno, esperto in "arte muratoria" che può spiegare meglio la faccenda ?
Saluti "copputi & tegolosi"
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: sabato 22 maggio 2021, 20:56 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 6:04
Messaggi: 1473
Località: Monza
Ciao Stefano, sarebbe un discorso troppo lungo da affrontare, e la rete è cmq piena di nozioni tecnico/teoriche a cui ognuno può accedere per trovare le risposte che cerca.

Io credo che il nostro amico Loris abbia fatto un ottimo lavoro con il materiale a disposizione (kit tedesco).
Da tecnico italiano posso concordare che i tetti abbiano una pendenza eccessiva per la maggior parte delle nostre regioni, dove cmq la neve ultimamente si fa desiderare (io spero sempre in 6 mt di neve davanti al portone di casa :lol: :lol: ), ma l'aspetto complessivo dell'edificio realizzato da Loris, ripeto con il materale commerciale a disposizione, è stupefacente.
Ed è questo, l'aspetto complessivo, che attirerà maggiormente l'occhio dell'osservatore :wink: ... inoltre sui nostri plastici non nevica mai, i coppi non scivolano e i treni circolano anche senza macchinisti :roll:

ciao
Santino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 6:41 
Connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8811
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Ciao Santino,
concordo appieno e senza riserva alcuna sul commento assolutamente positivo sulla bellissima chiesa fatta da Loris. Vedi anche miei precedenti commenti.
Il fatto è che mi ero incuriosito sulla faccenda pendenza tetto / coppi a seguito del commento di Franco-fao45.
E avevo provato ad indagare un pò. Piu' a livello intellettuale che altro...
Buona Domenica
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 7:43 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 luglio 2008, 6:53
Messaggi: 682
Località: FREMO-Calabria
san_tino ha scritto:
:wink: ... inoltre sui nostri plastici non nevica mai ...


Con le dovute eccezioni: Neve!

E complimenti all'autore del Micro Plastico per Emmine.
Ciao
Mario

(7665/696)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 8:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 6:04
Messaggi: 1473
Località: Monza
mdp ha scritto:
san_tino ha scritto:
:wink: ... inoltre sui nostri plastici non nevica mai ...


Con le dovute eccezioni: Neve!
Mario


:shock: :shock: touché
Complimenti Mario ... gran bella nevicata e gran bel lavoro!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 8:47 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 4 luglio 2008, 6:53
Messaggi: 682
Località: FREMO-Calabria
san_tino ha scritto:
...

:shock: :shock: touché
Complimenti Mario ... gran bella nevicata e gran bel lavoro!


Grazie Santino
Quella fu una nevicata estemporanea, sai dalle nostre parti non è frequente.
E comunque... che fatica rimuoverla!
Ciao
Mario


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 10:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2014, 23:29
Messaggi: 127
Grazie a tutti per i complimenti e complimenti a Mario per il plastico Fremo Calabria (era servito anche quello per ispirarmi al mio)! :wink:

Tornando al discorso tetti ( sperando di arrivare finalmente una conclusione a questo discorso :lol: ) ho cercato di farmi una cultura il più completa possibile arrivando a queste conclusioni:

-I tetti a 45° esistono nelle chiese del sud Italia che seguono lo stile Romanico Pugliese; un esempio lo è la navata centrale della chiesa di S.Nicola di Bari e (probabilmente, perchè non ho trovato foto chiarissime) nella cattedrale di S.Sabino sempre a Bari. Non è la norma, in quanto la maggior parte delle chiese seguono il discorso di fao45, quindi facciata a 45° ma tetto con pendenza inferiore.

-I coppi riescono a rimanere sul tetto senza scivolare in quanto vengono fissati ai listelli a secco tramite chiodi o filo di ferro, e in base alla pendenza vengono fissati in parte o tutti. Il fatto di fare i tetti con una certa pendenza non dipende solo dal peso della neve, ma anche dal peso del tetto stesso; infatti meno pendenza vuol dire aumentare la possibilità di imbarcarsi.

Conclusione: dopo tutto questo interessante confronto, se non deciderò di lanciare sta chiesa dalla finestra perchè mi ha già tediato ( :lol: ), sto valutando, a plastico terminato, di tentare di abbassare la gradazione del tetto delle falde laterali perchè forse, con opportune poche modifiche, è l'unica soluzione possibile senza troppe problematiche (vedrò).

..comunque rimango sempre nella speranza che qualche artigiano inizi la produzione di chiese italiane per togliere definitivamente questo problema!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 16:21 
Connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8811
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Ciao Loris,
la chiesa sta benissimo così, è splendida, finisci solo di decorarla. :) :) :)
Piuttosto, se ti avanzano energie... 8) 8) 8)
Al vero una ( quasi ... ) cattedrale innalzata nel nulla va benissimo, ma ... così, sola e raminga, senza canonica ed annessi, mi pare "incompleta". :( :( :(
E' una mia fissa, lo so, ma tu che ne pensi ?
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 16:33 
Connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8811
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
A (s) proposito...
La chiesa deve avere un nome...
Santa Traversina ? San Binario ? Sant' Accelerato, protettore dei pendolari ? Santi Diretto e Direttissimo, protettori di chi va di fretta ? San Rapido, protettore degli Ennisti ? Santi Riva e Rossi ? :lol: :lol: :lol:
Su, ragazzi, diamo a Loris dei suggerimenti...in tema, ovviamente...
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Micro Plastico per Emmine
MessaggioInviato: domenica 23 maggio 2021, 17:00 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2014, 23:29
Messaggi: 127
Ti do un indizio per il nome :lol: :lol: :lol:

Allegato:
IMG_20201120_230331.jpg
IMG_20201120_230331.jpg [ 159.09 KiB | Osservato 2208 volte ]


Per il resto vedo cosa riuscirò a fare nel poco spazio dispnibile :wink:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 229 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Edo5790 e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice