Oggi è giovedì 19 maggio 2022, 3:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 82 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: domenica 19 dicembre 2021, 18:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
fao45 ha scritto:
accesso troppo pericoloso

Se intendi la passerella sarà poi arricchita da tutti quei partcolari che vedi nella foto vera a sinistra.Se invece intendi pericolosa per via della ferrovia, beh non posso farci nulla, i binari corrono adiacenti per tutti i 3 metri di costa.Come ho già scritto, l'idea di inserire il trabocco è nata in un secondo momento, quindi il compromesso è d'obbligo :wink: :D


Allegati:
trabocco scala n001.jpg
trabocco scala n001.jpg [ 197.51 KiB | Osservato 1930 volte ]
trabocco scala n002.jpg
trabocco scala n002.jpg [ 252.67 KiB | Osservato 1930 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: domenica 19 dicembre 2021, 21:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
Ho trovato la foto di questo trabocco con accesso dalla ferrovia (pare).Credo dunque che il mio modello sia plausibile...Credo :lol:


Allegati:
trabocco vicino ferrovia.jpg
trabocco vicino ferrovia.jpg [ 239.55 KiB | Osservato 1904 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: domenica 19 dicembre 2021, 22:42 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 399
Località: Firenze
Il vero peccato sarebbe non metterlo, ci sta troppo bene!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: lunedì 20 dicembre 2021, 11:27 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 29 aprile 2013, 12:59
Messaggi: 237
AXEL ha scritto:
Ho trovato la foto di questo trabocco con accesso dalla ferrovia (pare).Credo dunque che il mio modello sia plausibile...Credo :lol:


Non credo che sia accesso dalla ferrovia. Mi sembra che ci sia un piccolo sottopassaggio sotto il binario per raggiungere la strada.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: lunedì 20 dicembre 2021, 11:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 29 aprile 2013, 12:59
Messaggi: 237
AXEL ha scritto:
Ho bisogno di un parere...Vorrei inserire un paio di trabocchi.Mi piacciono su di un plastico, specie in scala N non ne ho mai visti riprodotti.Che dite ne metto un paio oppure no?Lo so che inserirli significherebbe spostarmi di regione, però è anche vero che il mio plastico non si ispira fedelmente a nessuna zona d'Italia.
Grazie a chi vorrà aiutarmi a decidere :)


Allegati:
seatrabocco01.jpg
seatrabocco01.jpg [ 189.35 KiB | Osservato 1826 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: lunedì 20 dicembre 2021, 12:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
Giovanni Leone ha scritto:
AXEL ha scritto:
Ho trovato la foto di questo trabocco con accesso dalla ferrovia (pare).Credo dunque che il mio modello sia plausibile...Credo :lol:


Non credo che sia accesso dalla ferrovia. Mi sembra che ci sia un piccolo sottopassaggio sotto il binario per raggiungere la strada.

No, ho controllato e pare proprio che l'accesso sia lato ferrovia.Adesso quella linea non esiste più, però possiamo notare l'accesso direttamente dalla massicciata del binario (che è rimasta)
In foto anche un altro trabocco con lo stesso accesso (massicciata senza binario) ma comunque l'accesso era identico anche quando vi era il binario.Però resta da capire se i trabocchi siano stati costruiti in quel modo quando la linea ferroviaria era regolarmente in funzione oppure i treni non vi passavano già più :roll: Il trabocco "Spezzacatena" pare sia stato eretto nel 1885, quindi se l'ingresso è sempre rimasto immutato, i treni vi passavano comunque... :roll:
PS:La tua idea del sottopasso mi piace, però quelle aperture servono allo scolo della acqua e all'interno vi sono degli scivoli che dubito possano essere percorsi a piedi :cry: :cry: :cry:


Allegati:
trabocchi01.jpg
trabocchi01.jpg [ 292.11 KiB | Osservato 1821 volte ]


Ultima modifica di AXEL il lunedì 20 dicembre 2021, 13:22, modificato 2 volte in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: lunedì 20 dicembre 2021, 13:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
solo0 ha scritto:
Il vero peccato sarebbe non metterlo, ci sta troppo bene!

Beh, :o detto da un abile e valente modellista come te...Non posso fare altro che darti ascolto :D :D :D
Ora non resta che valutare la posizione migliore :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: lunedì 20 dicembre 2021, 13:54 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 3 ottobre 2011, 14:47
Messaggi: 166
La vecchia e scomparsa Adriatica!!
Dai miei ricordi ti confermo che in alcuni si accedeva tramite un viottolo che attraversava la ferrovia! Quando andava bene c'era un cartello "attenti al treno"...altrimenti nulla, bisognava avere occhio ed orecchio per attraversare :lol: :lol:
IL trabocco lo metterei lontano dalla stazione, equilibrando la scena come ti suggeriva un utente poco fa..Dai..aggiungi l'ennesima opera d'arte al tuo capolavoro, tienici aggiornati!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: lunedì 20 dicembre 2021, 15:58 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Indifferentemente dal fatto che l'accesso lato ferrovia fosse mai esistito o meno (anche se mi pare abbiamo appurato che sia esistito almeno in un caso), a me piace parlare più di ciò che è "realisticamente possibile" o meno, quindi di ciò che - indifferentemente dal fatto che sia veramente esistito oppure no - sia all'atto pratico possibile.

Mi spiego meglio: per me un modellista il cui obiettivo è ricreare una realtà in scala è chiaro debba prender tutte le misure adeguate per rendere la propria opera il più reale e realistica possibile, ma a mio avviso un po' di sana e libera interpretazione, nei limiti di ciò che è - appunto - "realisticamente possibile", va più che bene! Rende le opere uniche e gli danno "carattere".

Per farla breve Axel, fosse esistito o meno io quel passaggio a raso l'avrei messo comunque :lol:


Buona continuazione!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: mercoledì 22 dicembre 2021, 16:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
Grazie a tutti!Intanto vi mostro un altro step...Il trabocco ho deciso di fissarlo e attrezzarlo successivamente, perchè è molto delicato.Però lo metterò senz'altro!Grazie :D


Allegati:
marestone4.jpg
marestone4.jpg [ 174.2 KiB | Osservato 1654 volte ]
marestone3.jpg
marestone3.jpg [ 192.57 KiB | Osservato 1654 volte ]
marestone2.jpg
marestone2.jpg [ 228.17 KiB | Osservato 1654 volte ]
marestone1.jpg
marestone1.jpg [ 158.18 KiB | Osservato 1654 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: giovedì 23 dicembre 2021, 10:32 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 1255
Località: Borgosesia (VC)
Veramente realistico!
Non sembra realizzato in N... :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: giovedì 23 dicembre 2021, 16:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
Grazie mille Luca :D


Allegati:
seal6.jpg
seal6.jpg [ 118.08 KiB | Osservato 1516 volte ]
seal1.jpg
seal1.jpg [ 113.69 KiB | Osservato 1526 volte ]
seal5.jpg
seal5.jpg [ 51.54 KiB | Osservato 1526 volte ]
seal3.jpg
seal3.jpg [ 76.77 KiB | Osservato 1526 volte ]
seal4.jpg
seal4.jpg [ 63.78 KiB | Osservato 1526 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: venerdì 31 dicembre 2021, 17:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
BUON ANNO NUOVO!!!


Allegati:
a6.jpg
a6.jpg [ 225.61 KiB | Osservato 1328 volte ]
a5.jpg
a5.jpg [ 113.24 KiB | Osservato 1328 volte ]
a4.jpg
a4.jpg [ 172.52 KiB | Osservato 1328 volte ]
a3.jpg
a3.jpg [ 282.59 KiB | Osservato 1328 volte ]
a2.jpg
a2.jpg [ 223.31 KiB | Osservato 1328 volte ]
a1.jpg
a1.jpg [ 142.57 KiB | Osservato 1328 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: venerdì 31 dicembre 2021, 17:49 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Buon anno nuovo Axel!!

Bello, bello! Ma le barchette non sono fisse dunque? Credevo di si :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: MARE...LA TECNICA DEFINITIVA!!!!
MessaggioInviato: sabato 1 gennaio 2022, 9:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 15:51
Messaggi: 5575
Località: TROPEA(VV)
Grazie! :D
Le barche andranno fissate, ma prima le dovrò arricchire di piccoli particolari.Tipo questa che ho già fatto!Sempre SCALA N :wink:


Allegati:
barchetta03.jpg
barchetta03.jpg [ 150.23 KiB | Osservato 1266 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 82 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice