Oggi è lunedì 16 maggio 2022, 8:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 319 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: lunedì 27 dicembre 2021, 18:11 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 1255
Località: Borgosesia (VC)
I cartelli sono molto belli!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: martedì 28 dicembre 2021, 0:24 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Grazie Luca! Di certo anche merito vostro!

Matteo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: martedì 28 dicembre 2021, 14:36 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 1255
Località: Borgosesia (VC)
...tema sfondo.
Non ricordo se il plastico si riesce a spostare provvisoriamente dal muro.
Se la risposta fosse affermativa credo ti convenga dipingere direttamente la parete come ho fatto io con Solis (ma nel mio caso lo feci prima di iniziare il plastico...).
In alternativa è decisamente più complicato: potresti forse dipingere dei pannelli e incollarli alla parete ma le giunte si vedrebbero.
Oppure una soluzione come quella vista su Buzzaceto pubblicato sull'ultimo numero di TTM.
In pratica uno striscione stampato da uno studio fotografico.
Anche questo va poi appeso in qualche modo alla parete.
Questo è il link di buzzaceto: https://www.buzzaceto.eu mentre questo è il "time-lapse" con tutta la costruzione della struttura: https://www.buzzaceto.eu/video-time-lapse/
Lo sfondo è stata la seconda cosa realizzata (l'illuminazione la prima).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: martedì 28 dicembre 2021, 15:20 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Ciao Luca, grazie per la risposta.

Si, il plastico si può spostare con un po' di attenzione e in 2/3 persone per recuperare lo spazio necessario a lavorare sul muro.

Il "problema" è che il plastico è posto sopra un soppalco che si affaccia al piano sottostante per tanto una brevissima sezione del plastico, di fatto, non ha muro.
Inoltre sul muro c'è da fare un bel lavoro di scartavetratura prima di ridipingerlo in quanto, anche se dalle foto non si vede, in passato questo venne realizzato con un effetto molto granuloso.

Immagine

Per questo motivo forse il metodo "Buzzaceto", come da te consigliato, potrebbe essere la soluzione ottimale, con un "foglio" di lunghezza pari al perimetro esterno del plastico (i supporti per la sua stabilità posso anche incollarli al muro con del millechiodi).

In tal caso ho alcuni quesiti che mi attanagliano:
1- di quale azzurro fare il pannello? Sfumare l'azzurro facendolo andare a schiarire o farlo uniforme?
2- il pannello dovrà essere plastificato immagino, ma questo non rischia di renderlo lucido?
3- in genere a chi va chiesto di realizzare un foglio di tale lunghezza? Ho un negozio che fa lavori del genere ma non ha attrezzature per stamparli della lunghezza che serve a me.


Denkiù!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: martedì 28 dicembre 2021, 15:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 1255
Località: Borgosesia (VC)
Celioth ha scritto:
...ho alcuni quesiti che mi attanagliano:
1- di quale azzurro fare il pannello? Sfumare l'azzurro facendolo andare a schiarire o farlo uniforme?
2- il pannello dovrà essere plastificato immagino, ma questo non rischia di renderlo lucido?
3- in genere a chi va chiesto di realizzare un foglio di tale lunghezza? Ho un negozio che fa lavori del genere ma non ha attrezzature per stamparli della lunghezza che serve a me.
Ciao.
Se scegli la soluzione "Buzzaceto" si tratta di trovare una fotografia del cielo che faccia al caso tuo.
Però io nel caso sarei tentato di cercare una serie di foto con cielo+collina che si possano abbinare al plastico.
L'autore di "Buzzaceto" descrive lo sfondo a pagina 12 dell'ultimo TTM.
In particolare ci dice che è stato stampato da un servizio stampa on-line https://www.tictac.it su PVC che credo abbia una finitura non riflettente.
Nel caso di dubbi perché non contatti l'autore di "Buzzaceto": sul suo sito già segnalato invita a farlo https://www.buzzaceto.eu/info/

Piuttosto vedo un interruttore sulla parete...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: martedì 28 dicembre 2021, 15:54 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Si, l'interruttore andrà spostato e, con una prolunga, posto al di sotto del plastico.

Proverò a contattare l'autore di Buzzaceto!!

Diciamo che dietro la stazione ho ipotizzato ci sia il paese, ma se fare uno sfondo con colline aiuta a dare più profondità di un semplice sfondo azzurro posso sempre spostare il paesello ... :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: martedì 28 dicembre 2021, 16:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2018, 16:40
Messaggi: 1255
Località: Borgosesia (VC)
Celioth ha scritto:
Diciamo che dietro la stazione ho ipotizzato ci sia il paese...
Se hai un'idea precisa puoi cercare un paesaggio con paese in primo piano+collina/montagna in secondo piano+cielo e fare tu delle foto, fare (o far fare) un montaggio per ottenere uno scatto lungo quanto ti serve e darlo da stampare.
Si vedono diversi plastici con sfondi fotografici.
Oltre a "Buzzaceto" mi vengono in mente "San Satiro", "Fossacesia" e gli altri bellissimi plastici "Abruzzesi", "Milano Chiaravalle"...
Certo non deve essere facile trovare il giusto soggetto e poterlo fotografare ma magari tu hai già in mente qualcosa...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: mercoledì 29 dicembre 2021, 9:09 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4517
Località: Pistoia
Se può interessare io questa volta ho scelto lo sfondo di colore uniforme. Ho scelto un celeste chiaro che mi sono fatto fare dal negoziante, e poi ho schiarito ancora con del bianco in fase di verniciatura. Il fondo l'ho fatto unendo fogli di cartone grigio da 1,8 mm di spessore.

Nel mio caso li ho fissati al fondo con delle punte da disegno in quanto sulla parete era già stato applicato uno spessore di 5 mm di compensato. Ma se così non fosse non credo sarebbe stato difficile incollarli con la normale colla da parati. Il cartone è un ottimo supporto per l'idropittura.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: mercoledì 29 dicembre 2021, 10:34 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Grazie mille Luca e Marcello, mi state dando ottime soluzioni, per me è una zona "sconosciuta" questa.

Marcello, vorrei chiederti ulteriori delucidazioni riguardo la tua tecnica: ma i fogli di cartone che hai usato sono quelli di carton legno per caso? Quanto grandi? E come hai risolto le giunzioni tra un foglio e l'altro?

Se ho capito bene, comunque, ti sei fatto creare un colore apposta dal negozio: passato a pennellate o aerografo?

Matteo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: mercoledì 29 dicembre 2021, 11:45 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4517
Località: Pistoia
I fogli li prendo in cartoleria, si tratta di normale cartone grigio è il materiale che uso di più, sono di un metro di lato e costano poco. Le linee di giunzione non le ho prese gran che in considerazione, e sono anche abbastanza visibili perché non le ho trattate, ma se il lavoro è preciso la vernice stessa farà da stucco ed il tutto si vedrà ancora meno. Si potrebbe pensare ad una qualche stuccatura, ma probabilmente la differenza di assorbimento del colore sullo stucco potrebbe essere più visibile della linea stessa.

Non mi faccio molti problemi per lo sfondo, è ovvio che ci sia, e se è fotografico, come in qualche altro plastico ho fatto, mi sembra che rubi un po' la scena. Qualcosa di molto più semplice che passi inosservato potrebbe essere meglio, almeno secondo il mio gusto. La verniciatura l'ho fatta a pennello. Tutti i negozianti di vernici hanno una macchina che produce il colore che vuoi.

Fai qualche prova con colore unito e fotografico, per i miei gusti quello che ho fatto finora va molto bene. Non si riesce a riprodurlo in foto così com'è, ma un po' si avvicina. L'intensa illuminazione a LED rende il tutto abbastanza gradevole. Se il plastico fosse grande, e non a mensola, come il mio, le cose sarebbero diverse.


Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: mercoledì 29 dicembre 2021, 16:32 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Beh, l'effetto è molto bello e le linee di giunzione neanche si vedono. Di certo la luce e la foto danno una grossa mano ma ... guardando la foto che hai messo e le altre che hai sul tuo topic non avrei mai detto che ci sono linee di giunzione ... Tanta robba!

Ho degli ottimi elementi per portare a casa un discreto risultato, grazie a tutti (in caso di dubbi o perplessità non esiterò a chiedere :lol: ).


Marcello (PT) ha scritto:

Qualcosa di molto più semplice che passi inosservato potrebbe essere meglio, almeno secondo il mio gusto.



Ragionandoci stanotte (a lavoro per altro) era una perplessità che avevo.

Da una parte costruendo uno sfondo "realistico" rendi il lavoro complessivo potenzialmente molto più veritiero e dai profondità di campo alla scena: sempre che il lavoro sia fatto bene, sennò esce un pastrocchio e basta, sia chiaro.

Dall'altra, però, il rischio è di distogliere lo sguardo dal lavoro vero e proprio, e credo che questo valga soprattutto su impianti piccoli come il mio.

Con uno sfondo chiaro e a tinta unita, invece, dai più valore all'opera in se anche se a discapito del realismo, sia chiaro. Da un ottimo effetto anche così e per certi versi mi piace molto di più.

Matteo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: giovedì 30 dicembre 2021, 16:36 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3717
Località: Massa Finalese (MO)
Se tu volessi buttarti su uno sfondo fotografico, proverei anche a valutare l'opzione forex. Non so fino a che dimensioni si possa arrivare in stampa in una tipografia, ma visto l'uso per cui è nato (grossi pannelli pubblicitari) non escludo che possa arrivare a dimensioni sufficienti per i tuoi scopi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: venerdì 31 dicembre 2021, 6:22 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
Grazie Bomby, lo terrò a mente!

Matteo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: venerdì 31 dicembre 2021, 7:45 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 5426
Località: Bruschi
Una volta curato la messa in bolla del plastico , non potresti metterlo su ruote , che spesso sono anche dotato di freno a pedale e così potresti spostarlo facilmente anche da solo...pensaci...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: S.Angela
MessaggioInviato: venerdì 31 dicembre 2021, 12:02 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 16:48
Messaggi: 692
Località: Nettuno (RM)
claudio.mussinatto ha scritto:
Una volta curato la messa in bolla del plastico , non potresti metterlo su ruote , che spesso sono anche dotato di freno a pedale e così potresti spostarlo facilmente anche da solo...pensaci...


Non ci avevo mai pensato :oops: l'idea non è niente male e sinceramente ci sono tutti i presupposti per implementarla non appena lo terminerò.

Così posso unire l'utile al dilettevole e approfittare per alzare di qualche cm il plastico rispetto al livello visivo.

Grazie per l'idea!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 319 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice