Oggi è sabato 15 maggio 2021, 18:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 164 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: lunedì 7 agosto 2017, 16:54 
Non connesso

Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 19:04
Messaggi: 5663
Località: pistoia
Di un realismo incrdibile! Bello, bello, bello.
alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: martedì 8 agosto 2017, 17:48 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
Grazie mille


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: mercoledì 9 agosto 2017, 11:42 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2006, 16:11
Messaggi: 4440
Località: Pistoia
Che meraviglia, la scala 0 permette di divertirsi al massimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 17:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
Due vedute prese al volo con il cell. con torre idrica


Allegati:
01092017814.jpg
01092017814.jpg [ 116.34 KiB | Osservato 8312 volte ]
01092017813.jpg
01092017813.jpg [ 115.54 KiB | Osservato 8312 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: sabato 2 settembre 2017, 22:32 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6261
Località: Regione FVG
L'hai ritoccata o quell'effetto brumoso è dovuto alle circostanze dello scatto? Comunque sia andata, è bellissimo e rende ancora meglio il soggetto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: lunedì 4 settembre 2017, 13:45 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
No, non l'ho ritoccata, penso sia la poca qualità della fotocamera del mio nokia ormai vetusto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: lunedì 26 febbraio 2018, 9:32 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
Salve, in questi giorni di freddo ho cominciato a mettere mano ai carri teutonici, per renderli un po.... "italiani". E sono anche tentato dalla linea elettrificata, che in questa scala non è male.


Allegati:
image-1.jpeg
image-1.jpeg [ 71.8 KiB | Osservato 7075 volte ]
image.jpeg
image.jpeg [ 78.05 KiB | Osservato 7075 volte ]
image-2.jpeg
image-2.jpeg [ 37.93 KiB | Osservato 7075 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: lunedì 26 febbraio 2018, 11:14 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 13:34
Messaggi: 2
Superbe realizzazioni, complimenti veri. Sicuramente l'avrai già notato: le vele delle ruote della cisterna Brawa stonano per la lucentezza. Continuo a seguirti con molto interesse.
Mauro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: mercoledì 28 febbraio 2018, 15:49 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
Grazie, questi dettagli gli lascio alla fine (le ruote si possono togliere e lavorarci a piacimento). Comunque ancora non è finito, per ora l'ho sporcato con gli acrilici, alla prossima dovrò dare qualche mano di colore a olio per lo sporco più intenso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: domenica 4 marzo 2018, 17:07 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6261
Località: Regione FVG
solo0 ha scritto:
Salve, in questi giorni di freddo ho cominciato a mettere mano ai carri teutonici, per renderli un po.... "italiani". E sono anche tentato dalla linea elettrificata, che in questa scala non è male.

In Toscana c'era anche un'altro tipo di elettrificazione... In 0 farebbe davvero una figura niente male :wink:

Ma perchè non sono passato direttamente alla 0? :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: lunedì 5 marzo 2018, 14:59 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
snajper ha scritto:
solo0 ha scritto:
Salve, in questi giorni di freddo ho cominciato a mettere mano ai carri teutonici, per renderli un po.... "italiani". E sono anche tentato dalla linea elettrificata, che in questa scala non è male.

In Toscana c'era anche un'altro tipo di elettrificazione... In 0 farebbe davvero una figura niente male :wink:

Ma perchè non sono passato direttamente alla 0? :roll:

Di certo non mi metto ad autocostruirmi il trifase in scala 0, mi accontento dei pali m26 LM. Esistono poi artigiani che producono i pali trifase in 0?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2018, 21:20 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6261
Località: Regione FVG
solo0 ha scritto:
Di certo non mi metto ad autocostruirmi il trifase in scala 0, mi accontento dei pali m26 LM. Esistono poi artigiani che producono i pali trifase in 0?

Credo bisogni autocostruirseli (se quello LM è in kit, si può non montare gli isolatori per cc e ricostruire solo la parte di archetto, isolatori, sostegni e simili per trifase). Il problema sono gli scambi :wink:
Molti anni fa (nel secolo precente...) avevo costruito per un altro una linea trifase "tipo Sempione", un po' meno complessa di quella FS: era per una ferrovia in H0e. Lo sviluppo era ridicolo (circa 3 m) e gli scambi solo sei, forse per questo ha funzionato. Ignoro se il plastico esista ancora, visto che il proprietario non è più fra noi. Le locomotive (due sole) erano ricalcate su quelle della GGB, con prese di corrente con 4 pantografi in N, ricavate dal Diesel H0e Feldbahn di Roco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: martedì 3 aprile 2018, 10:47 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
Un po di lavoretti


Allegati:
IMG_0181.JPG
IMG_0181.JPG [ 149.88 KiB | Osservato 6127 volte ]
IMG_0180.JPG
IMG_0180.JPG [ 140.95 KiB | Osservato 6127 volte ]
IMG_0175.JPG
IMG_0175.JPG [ 144.15 KiB | Osservato 6127 volte ]
IMG_0177.JPG
IMG_0177.JPG [ 137.5 KiB | Osservato 6127 volte ]
IMG_0172.JPG
IMG_0172.JPG [ 168.16 KiB | Osservato 6127 volte ]
IMG_0171.JPG
IMG_0171.JPG [ 138.17 KiB | Osservato 6127 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: martedì 3 aprile 2018, 12:58 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 23:22
Messaggi: 1016
Località: Firenze
Di' la verità Dario, sono bonsai!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 11:59 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 dicembre 2011, 11:27
Messaggi: 376
Località: Firenze
Luciano Lepri ha scritto:
Di' la verità Dario, sono bonsai!!!

Si Luciano, bonsai di bicarbonato e vinavil!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 164 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice