Duegieditrice.it
https://forum-duegieditrice.com/

PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0
https://forum-duegieditrice.com/viewtopic.php?f=7&t=68077
Pagina 11 di 11

Autore:  Modellista [ mercoledì 4 aprile 2018, 14:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

solo0 ha scritto:
Luciano Lepri ha scritto:
Di' la verità Dario, sono bonsai!!!

Si Luciano, bonsai di bicarbonato e vinavil!


Salve
Cortesemente posso chiedere cosa significa "bicarbonato e vinavil"?
A meno che non sia una battuta scherzosa, a quale tecnica costruttiva dei modelli fa riferimento?
Grazie

Autore:  AXEL [ giovedì 5 aprile 2018, 6:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Modellista ha scritto:
solo0 ha scritto:
Luciano Lepri ha scritto:
Di' la verità Dario, sono bonsai!!!

Si Luciano, bonsai di bicarbonato e vinavil!


Salve
Cortesemente posso chiedere cosa significa "bicarbonato e vinavil"?
A meno che non sia una battuta scherzosa, a quale tecnica costruttiva dei modelli fa riferimento?
Grazie

Battuta o no, col bicarbonato e vinavil si ottiene una pastella per ricoprire i tronchi spesso realizzati saldando e intrecciando fili metallici.A volte alterno questa tecnica mescolando del talco al posto del bicarbonato, ma io lavoro in scala N :shock:
Ovviamente sentiamo il chiarimento di solo0 :wink:

Autore:  solo0 [ giovedì 5 aprile 2018, 8:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Il contesto è scherzoso, ma è pura verità, tutto il tronco è fatto con bicarbonato e vinavil. Fatta la classica anima in filo di rame lo rivesto prima con una soluzione più liquida, vinavil, detersivo per piatti e bicarbonato per far entrare il composto tra le spire di rame. Poi finisco con 50 e 50 tra colla e bicarbonato incidendo a piacere, per ottenere un effetto "tronco". E' una tecnica che uso da 20anni, (quando facevo plastici in N) e ancora gli alberi sono in piedi, quindi direi che è collaudata.

Autore:  solo0 [ giovedì 18 ottobre 2018, 16:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Oggi ho portato tutti i moduli al loro posto, da ora in poi cominceranno le rifiniture.

Allegati:
IMG_0736.JPG
IMG_0736.JPG [ 130.97 KiB | Osservato 6407 volte ]
IMG_0733.JPG
IMG_0733.JPG [ 122.55 KiB | Osservato 6407 volte ]

Autore:  solo0 [ martedì 6 novembre 2018, 15:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Prove con il fondale.

Allegati:
IMG_0784.JPG
IMG_0784.JPG [ 131.29 KiB | Osservato 5997 volte ]
IMG_0795.JPG
IMG_0795.JPG [ 131.63 KiB | Osservato 5997 volte ]
IMG_0790.JPG
IMG_0790.JPG [ 156.72 KiB | Osservato 5997 volte ]
IMG_0789.JPG
IMG_0789.JPG [ 126.15 KiB | Osservato 5997 volte ]

Autore:  citation2008 [ martedì 6 novembre 2018, 18:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

E' commerciale o artigianale? Io ho il problema della lunghezza ed anche dell'altezza visto che ho le colline.

Ciao

Autore:  solo0 [ mercoledì 7 novembre 2018, 11:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

E' artigianale, nel senso che ho fatto il file e l'ho stampato nel mio studio.

.......dipende dove lo devi mettere il plastico, se al muro o se staccato dal muro......

Autore:  citation2008 [ mercoledì 7 novembre 2018, 14:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

solo0 ha scritto:
E' artigianale, nel senso che ho fatto il file e l'ho stampato nel mio studio.

.......dipende dove lo devi mettere il plastico, se al muro o se staccato dal muro......


Infatti, io lo devo appoggiare al muro e l'unico rimedio accettabile al momento (lo sto facendo) è aumentare la profondità dei moduli da 60 cm a 100 cm realizzando delle colline con fitta vegetazione ed inserendo qualche edificio "schiacciato" in modo da raccordare meglio la scena con eventuali pannelli del fondale.
ciao.

Autore:  solo0 [ venerdì 9 novembre 2018, 15:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Ciao, più profondità hai e meglio è, io invece se aumento in futuro, lo farò sul davanti, per aggiungere un po di binario.
Comunque per quanto riguarda lo sfondo, in altezza ti consiglio di non andare sotto i 70cm per coprire al meglio la scena e per quanto rigurada i materiali
evita i banner o striscioni, se non gli tendi a dovere (con anelli) collassano. Meglio una striscia di carta da manifesti che si stende con facilità, oppure
stampa diretta su forex.

Autore:  solo0 [ lunedì 25 febbraio 2019, 9:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Visto che ho ancora un po di centimetri, pensavo di aggiungere un modulo a "chiudere" la scena sulla destra con galleria e casello. Ho incominciato dal portale.

Allegati:
image2.JPG
image2.JPG [ 113.69 KiB | Osservato 4558 volte ]
image1.JPG
image1.JPG [ 109.02 KiB | Osservato 4558 volte ]

Autore:  Luciano Lepri [ lunedì 25 febbraio 2019, 13:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Bellissimo!

Autore:  solo0 [ giovedì 7 marzo 2019, 9:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

E il casello, abbandonato.

Allegati:
image1.JPG
image1.JPG [ 86.04 KiB | Osservato 4290 volte ]
image2.JPG
image2.JPG [ 82.09 KiB | Osservato 4290 volte ]

Autore:  solo0 [ domenica 21 marzo 2021, 18:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

Tiro su questo vecchio argomento avendo ultimato due moduli che facevano parte del progetto iniziale.

Allegati:
IMG_3266.jpg
IMG_3266.jpg [ 123.21 KiB | Osservato 1201 volte ]
IMG_3267.jpg
IMG_3267.jpg [ 149.41 KiB | Osservato 1201 volte ]
IMG_3272.jpg
IMG_3272.jpg [ 135.13 KiB | Osservato 1201 volte ]
IMG_3276.jpg
IMG_3276.jpg [ 159.05 KiB | Osservato 1201 volte ]

Autore:  Luciano Lepri [ martedì 23 marzo 2021, 15:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PLASTICO: UNA LINEA TOSCANA / scala 0

O mammina...che scorci!!
Luciano

Pagina 11 di 11 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicol (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice