Oggi è martedì 5 luglio 2022, 5:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: lunedì 4 ottobre 2021, 14:24 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2007, 17:05
Messaggi: 194
Ciao a tutti,
qualcuno riuscirebbe a "decifrare" questa composizione?

https://www.ilportaledeitreni.it/2021/01/05/298055/

Sembrerebbe la classica composizione un bel po' rinforzata: https://www.ilportaledeitreni.it/2020/04/21/281868/

Una domanda sempre su questo treno, quando erano presenti i carri chiusi per le auto fuori sagoma? I DDm, ci sono mai stati negli anni '90, prima dell'ultima composizione in livrea XMPR con le sfortunate vetture Excelsior?

https://www.youtube.com/watch?v=t1w5kk7 ... VALLASSINA

Grazie a tutti! :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: giovedì 7 ottobre 2021, 9:25 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 15:45
Messaggi: 310
Località: Piombino
2x T2s
3x MU
T2s
4x UIC X

Non riesco a distinguere le X, la penultima è una prima classe. Per le altre le prime due sono cuccette e l'ultima è una posti a sedere di seconda classe, o viceversa (poichè la composizione standard prevedeva, appunto, una AB o A X, una Bc X e una B X).
Per i DDm, stando al libro di Vianini e Malaspina, già nell'estate 1986 erano presenti tra Bolzano e Roma.
Ancora, nel Tutto Treno Modellismo 49 del 2012, viene proposta una versione anni '90 del treno, sempre con la sezione di DDm limitata a Bolzano.

Per quanto riguarda i carri chiusi, non so con che criterio venissero impiegati: c'è una foto di Iorio del 1989, in cui è ritratto un 633 con pantografi Faiveley che traina il Roma San Candido in Pusteria ad agosto prima di Brunico, con in coda una sezione di quei carri chiusi; inoltre, sempre su TTM 49, nella versione anni '90 di quel treno, è sempre indicata la sezione di carri chiusi per Brunico.

Non so se fossero previste delle periodicità per queste sezioni, direi comunque di impiegare i DDm nella sezione da Roma a Bolzano, e i carri chiusi tra Roma e Brunico.

Giacomo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: giovedì 7 ottobre 2021, 9:31 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 15:45
Messaggi: 310
Località: Piombino
ps: il mio intervento è riferito agli anni '90, in epoche successive (quindi in piena epoca "XMPR") ho notato che la sezione di carri per Brunico era composta sia da DDm, che da Hbccqs.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: domenica 10 ottobre 2021, 13:41 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2007, 17:05
Messaggi: 194
E626 197 ha scritto:
2x T2s
3x MU
T2s
4x UIC X

Non riesco a distinguere le X, la penultima è una prima classe. Per le altre le prime due sono cuccette e l'ultima è una posti a sedere di seconda classe, o viceversa (poichè la composizione standard prevedeva, appunto, una AB o A X, una Bc X e una B X).
Per i DDm, stando al libro di Vianini e Malaspina, già nell'estate 1986 erano presenti tra Bolzano e Roma.
Ancora, nel Tutto Treno Modellismo 49 del 2012, viene proposta una versione anni '90 del treno, sempre con la sezione di DDm limitata a Bolzano.

Per quanto riguarda i carri chiusi, non so con che criterio venissero impiegati: c'è una foto di Iorio del 1989, in cui è ritratto un 633 con pantografi Faiveley che traina il Roma San Candido in Pusteria ad agosto prima di Brunico, con in coda una sezione di quei carri chiusi; inoltre, sempre su TTM 49, nella versione anni '90 di quel treno, è sempre indicata la sezione di carri chiusi per Brunico.

Non so se fossero previste delle periodicità per queste sezioni, direi comunque di impiegare i DDm nella sezione da Roma a Bolzano, e i carri chiusi tra Roma e Brunico.

Giacomo


Grazie Giacomo!
Quindi i DDm erano in composizione anche negli anni '90, interessante. Da quello che ho capito: il treno quindi partiva da Roma con DDm e carri chiusi, lascia poi i DDm a Bolzano, i carri chiusi a Brunico e psosegue per S. Candido con le sole vetture notte, giusto?

E quello che vediamo in foto è solamente una versione rinforzata con qualche vettura in più (magari rinforzato per le vacanze invernali).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: lunedì 11 ottobre 2021, 11:09 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 15:45
Messaggi: 310
Località: Piombino
iCvesuvio ha scritto:
E626 197 ha scritto:
2x T2s
3x MU
T2s
4x UIC X

Non riesco a distinguere le X, la penultima è una prima classe. Per le altre le prime due sono cuccette e l'ultima è una posti a sedere di seconda classe, o viceversa (poichè la composizione standard prevedeva, appunto, una AB o A X, una Bc X e una B X).
Per i DDm, stando al libro di Vianini e Malaspina, già nell'estate 1986 erano presenti tra Bolzano e Roma.
Ancora, nel Tutto Treno Modellismo 49 del 2012, viene proposta una versione anni '90 del treno, sempre con la sezione di DDm limitata a Bolzano.

Per quanto riguarda i carri chiusi, non so con che criterio venissero impiegati: c'è una foto di Iorio del 1989, in cui è ritratto un 633 con pantografi Faiveley che traina il Roma San Candido in Pusteria ad agosto prima di Brunico, con in coda una sezione di quei carri chiusi; inoltre, sempre su TTM 49, nella versione anni '90 di quel treno, è sempre indicata la sezione di carri chiusi per Brunico.

Non so se fossero previste delle periodicità per queste sezioni, direi comunque di impiegare i DDm nella sezione da Roma a Bolzano, e i carri chiusi tra Roma e Brunico.

Giacomo


Grazie Giacomo!
Quindi i DDm erano in composizione anche negli anni '90, interessante. Da quello che ho capito: il treno quindi partiva da Roma con DDm e carri chiusi, lascia poi i DDm a Bolzano, i carri chiusi a Brunico e psosegue per S. Candido con le sole vetture notte, giusto?

E quello che vediamo in foto è solamente una versione rinforzata con qualche vettura in più (magari rinforzato per le vacanze invernali).


Tutto giusto!

Giacomo

ps: come al solito, chi ha aggiunte e/o correzioni scriva pure!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: sabato 6 novembre 2021, 1:26 
Non connesso

Iscritto il: sabato 25 febbraio 2006, 15:03
Messaggi: 657
Ricordo di aver letto che i DDm facevano tutto il percorso fino a Brunico, e i carri chiusi erano usati principalmente nel periodo invernale. Se ritrovo la fonte, posto qui.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: sabato 6 novembre 2021, 11:43 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2007, 15:58
Messaggi: 715
Allegato:
sancandido.jpg
sancandido.jpg [ 158.14 KiB | Osservato 3439 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Espresso Roma S. Candido anni '90
MessaggioInviato: sabato 13 novembre 2021, 23:54 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 12 aprile 2006, 20:13
Messaggi: 155
l.voltan ha scritto:
Allegato:
sancandido.jpg

Ti prego
Dimmi che hai le composizioni anche dei treni per la sicilia!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttori responsabili: Franco Tanel - Daniela Ottolitri.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita Iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl